Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Momenti Imbarazzanti: Cose Fatte e Frasi Dette dai Bambini

Avete mai vissuto momenti imbarazzanti grazie ad una uscita o a una frase di vostro figlio o di vostro nipote?Sentite queste e pensate a quella volta che...

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

13 Agosto 2015

Vi siete mai sentiti umiliati da momenti imbarazzanti che avete vissuto “grazie” ai vostri piccoli?

Sentite questi 12 aneddoti, e ditemi se anche voi almeno una volta avete vissuto esperienze simili.

Momenti imbarazzanti vissuti dai genitori con i propri piccoli

momenti imbarazzanti

1       Stavo portando la mia nipotina di 4 anni a casa dai genitori dopo una settimana passata insieme. Mentre eravamo nel bagno degli uomini ad un fast food la piccola ha cominciato a piangere: “voglio la mia mamma” ha cominciato a dire, proprio davanti a due poliziotti. Poi siamo tornati al nostro tavolo, ma la bimba continuava a piagnucolare. Uno dei poliziotti si è avvicinato, e mi ha chiesto i documenti, ovviamente stava facendo il suo lavoro. Ho spiegato che ero il nonno della bambina, e che la stavo portando a casa. Il poliziotto si è così rivolto alla piccola chiedendole se io fossi davvero suo nonno, e lei fece segno di no con la testa, poi aggiunse con un gran sorriso: ‘Lui è il mio nonnino’!

2        Mio figlio ha l’abitudine di calarsi i pantaloni quando è sconvolto, quando qualcosa non va. E’ quasi buffo in un contesto familiare….meno quando succede in aeroporto!

3         Il mio fratellino ha pensato bene un giorno di fare la pupù sul prato davanti casa un giorno. Era un giorno di solte, lui aveva 4 anni, e noi eravamo tutti fuori a chiacchierare coi vicini. Mi sono girato e ho visto lui completamente nudo, fare pupù sul prato. Lui, per niente sconvolto ha detto che la stava facendo come i cagnolini!

4         Quando ero incinta del mio secondo figlio, raccontai alla prima, di 3 anni, che la mamma aveva la pancia così grande perché c’era un bimbo dentro.

Quando qualche giorno dopo ci recammo al ristorante, una donna abbastanza corpulenta passò davanti al nostro tavolo, e lei cominciò a gridare: ‘Guarda mamma, quella signora ha un bambino dentro il suo sedere!’

5         In genere controllavo sempre il pannolino della mia bimba di 2 anni per vedere se era da cambiare. Un giorno mio marito era inginocchiato sotto la scrivania per controllare dei cavi. La bimba allora ci andò vicino e allargò i pantaloni del papà chiedendogli ‘Devi cambiare il pannolino papà’? Immediatamente il papà uscì da sotto il tavolo baciandola in fronte ‘niente pupù’ lei rispose, andandosene fiera di essere stata così utile!

momenti imbarazzanti

6         All’età di circa 3 o 4 anni mio figlio andava in giro osservando la gente,e chiamando grassi tutti quelli che vedeva in sovrappeso.

Un giorno lo presi con dolcezza e gli spiegai che non era carino chiamare grassi tutti quelli che erano cicciottelli. Qualche giorno dopo, in fila alla cassa di un negozio di libri un uomo grosso era davanti a noi. Io vidi il mio piccolo che lo guardava con insistenza e gli dissi ‘Ricorda quello che ci siamo detti poco tempo fa”. Il piccolo così cominciò ‘Mamma, non voglio dire che quel signore è grasso perché so che è brutto dirlo, così ti dico che è forte, mooooolto forte’. Tutta la gente in fila cominciò a sorridere maliziosamente mentre l’uomo era molto imbarazzato. Io volevo sotterrarmi, ma mio figlio era così orgoglioso di avere imparato la lezione!

      Quando degli amici di famiglia ebbero dei nuovi vicini, un giorno decisero di incontrarli per conoscerli e dar loro il benventuo. Ad un certo punto il loro figlio, 5 anni all’epoca, si avvicinò in bicicletta ai nuovi vicini e disse loro “Mio papà ha un pisello grande così”, e andò via. Dopo qualche secondo di pausa il vicino si girò verso il mio amico e gli disse: “Buon per te”!

8       Ho sempre ripetuto ai miei bambini di non “fare rumorini maleodoranti” a tavola. Così un giorno mia figlia, 4 anni, pensò bene al ristorante di alzarsi, correre ad un altro tavolo, e lasciare lì il suo ‘rumorino’!

9       Avevo appena conosciuto un ragazzo quando mio figlio aveva circa 7/8 anni. Lo andai a prendere una notte in aeroporto insieme al mio bambino. Mentre guidavo abbiamo cominciato a giocare ad “alza la mano se hai mai…”, e mio figlio dopo due minuti ha esclamato: “Alza la mano se tua mamma ha mai intasato il bagno con un enorme mucchio di cacca oggi!”, io volevo seppellirmi o scappare via per la vergogna….

 

momenti imbarazzanti

10     Mio nipote ha 6 anni e una volta, al supermercato, continuava a parlare e a contare ad alta voce. Ad un certo punto gli chiesi perché gridasse, lui mi rispose “Sto contando le persone nere” avrei voluto che il pavimento mi inghiottisse…

11    La mia famiglia è molto religiosa. Quando avevo 4 anni mia madre mi portò in banca e mi mise sul bancone dell’impiegata mentre le due facevano i conti insieme ad un certo punto guardai la signorina e dissi a mia madre “Mamma, ma tu hai sempre detto che Gesù non ha fatto brutta gente”!

E voi, avete voglia di raccontarci quale è stato uno dei vostri momenti imbarazzanti con i vostri figli?

 

 

 

Leggi anche

Seguici