Seguici:

Le T-Shirt che Non si Macchiano

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

01 Ottobre 2015

La scuola è oramai iniziata da oltre una settimana in tutta Italia, e già bambini piccoli e grandi rientrano a casa chi col grembiule, chi con la maglia piena di colori, scritte e macchie di ogni genere.

Avete mai sognato, voi mamme alle prese con un paio di lavatrici giornaliere, a come sarebbe bello poter fare indossare ai vostri figli delle T-Shirt che non si macchiano?

Le T-Shirt che non si macchiano. Un sogno o è realtà?

t shirt che non si macchiano, prototipo

Né colori, né pastelli, e neanche vino, grasso, erba, niente potrà macchiare queste T shirt che ha realizzato un ragazzo di San Francisco di nome Aamir Patel.

Si chiamano Silic T-shirt, e sono il sogno di tutte le mamme del mondo: le T shirt che non si macchiano.

Impossibile da macchiare, dice lo stesso ideatore nel video che le sponsorizza.

Le T-Shirt che non si macchiano sarebbero state realizzate con una nanotecnologia super-idrofobica, che utilizza strutture microscopiche di repellenti ai liquidi, e che formano una sorta di reticolo d’aria tra il tessuto e le molecole di sporco con le quali verrebbero a contatto.

nanotecnologia idrofobica

Questo consente al liquido di fluire all’esterno e di non penetrare tra le maglie dei tessuti, evitando così che le t-shirt si macchino.

LaT-Shirt resiste principalmente allo sporco liquido, che è il peggior nemico delle mamme e delle mogli!

Il video è esplicativo: birra, sciroppo d’acero, tomato, vino,  le T-Shirt che non si macchiano sono e restano bianche, candide, come appena uscite dalla fabbrica.

Con una colonna sonora degna del concerto di Capodanno di Vienna il video mostra le caratteristiche delle t shirt che non si macchiano

Le T-Shirt che non si macchiano sono state postate su Kickstarter.com, una piattaforma mondiale che raccoglie progetti che possono essere sovvenzionati, prodotti e commercializzati.

t shirt che non si macchiano e non si sporcano

Sul sito c’è una breve biografia dell’inventore delle magiche maglie, sembra però che al momento queste tshirt non siano in vendita, ma ben 4039 sostenitori si siano impegnati a contribuire con quasi 300 mila dollari affinchè l’idea di questo giovane studente venga portata a compimento.

 

Beh, io ne prenoto un paio, haivistomai andassero a esaurirsi le prime scorte prodotte….!!

Guarda il Video



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici