Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Shampoo per Tappeti Fatto in Casa: Ricetta Naturale

Shampoo per Tappeti, una ricetta tutta naturale per pulire tappeti e arazzi con ingredienti che possiamo trovare al super e sugli scaffali dell'erboristeria

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

28 Ottobre 2015

Tra le pulizie della casa, quella che forse odio di più è pulire tende e tappeti.

Passi la spolverata, la lavata dei pavimenti, ma smontare tende e lavare tappeti è un lavoro “ostico”, quasi da grandi pulizie!

I tappeti soprattutto sono di quegli oggetti belli da vedere ma antipatici da mantenere.

Shampoo per tappeti. Come pulire casa in modo naturale

shampoo per tappeti

Più del pavimento si riempiono di polvere, e lo sporco resta più a lungo, anche perché, come dicevo, il pavimento generalmente si lava molto più spesso di un tappeto, specie se grande e pregiato.

Per lavare i tappeti, al posto dei prodotti specifici, spesso costosi e senza dubbio inquinanti,  ho trovato questa “miscela” da fare in casa economica, semplice da realizzare, e di grande efficacia.

 

La maggior parte degli ingredienti sono di quelli che trovate già nella vostra dispensa di casa, mentre alcuni sono facilmente disponibili in erboristeria.

Ecco cosa ci vuole per fare uno shampoo per tappeti:

  • bicarbonato 2 tazze
  • acqua calda 2 tazze
  • sapone di Marsiglia grattugiato ½ tazza
  • olio essenziale di lavanda 20 gocce
  • aceto bianco ½ tazza
  • olio essenziale di rosmarino 8 gocce

Avrete bisogno anche di un panno e di un secchio.

Procedimento

In una ciotola mescolate il bicarbonato e il sapone di Marsiglia.

Aggiungete l’olio essenziale di rosmarino e di lavanda (ma potete utilizzarne un altro della fragranza che vi piace, anche se in genere la lavanda emana un profumo di pulito) e mescolate ancora.

Spargete il composto direttamente sul tappeto.

In un secchio invece mescolate l’acqua e l’aceto e con la spugna lavate il tappeto in tutta la sua dimensione.

shampoo per tappeti

Dopo che si sarà asciugato passateci sopra l’aspirapolvere, le macchie saranno andate via e il tappeto sarà come nuovo.

Se vi dovesse avanzare del composto potete conservarlo in un contenitore e utilizzarlo per le volte successive.

Provate e fateci sapere come è andata!

Leggi anche

Seguici