Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sciame di Api Aggredisce una Scolaresca

Sciame di api aggredisce una scolaresca nel cortile della scuola materna dove i piccoli giocavano prima della campanella d'uscita. Una decina i bimbi punti.

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

11 Novembre 2015

Nella mattinata di ieri, martedì 10 novembre una scolaresca di bambini di circa 5 anni, condotti nel cortile della scuola dalle educatrici sono stati aggrediti da uno sciame di api che aveva nidificato proprio tra l’erba incolta dello spazio esterno alla scuola.

Sciame di api aggredisce una scolaresca nel cortile di scuola.

sciame di api aggredisce una scolaresca

E’ successo nel cortile di un asilo di Sant’Anastasia, paese alle pendici del Vesuvio, nella provincia di Napoli

La vicenda, poi raccontata dalle maestre e dai piccoli stessi ha coinvolto una intera scolaresca di bambini in età prescolare.

I piccoli erano stati accompagnati all’esterno della scuola materna “Strettola” del Primo Circolo Didattico del comune.

Erano lì che giocavano nel giardino antistante la stessa, le maestre avevano evidentemente pensato di far loro godere di qualche momento all’aria aperta, complice anche il clima mite, prima dell’arrivo dei genitori che li avrebbero riportati a casa.

All’improvviso però, prima della campanella dell’uscita, forse scatenato da qualche piccolo che inavvertitamente lo ha disturbato, lo sciame di api aggredisce una scolaresca, pungendo una decina di bambini.

Sciame di api aggredisce una scolaresca. Una decina i bambini punti dagli insetti

sciame di api aggredisce una scolaresca

I bambini tutti sono immediatamente stati riaccompagnati dentro l’edificio di via strettola, e i più sfortunati raggiunti dai pungiglioni degli insetti sono stati subito medicati.

Il personale scolastico e i genitori dei piccoli hanno chiamato immediatamente il 118 che è accorso ed ha proseguito con le medicazioni del caso.

I genitori dei piccoli, che avevano già richiesto neanche un mese fa la pulizia dell’area esterna di pertinenza della scuola, sono sul piede di guerra, e meditano una protesta al Municipio affinchè ci si occupi della bonifica dello spazio adibito ai bambini.

Il sindaco di Sant’Anastasia Lello Abete risponde alle mamme e ai papà: «L’assessore competente si è già attivato per la pulizia dell’area. A noi, però, non era stato segnalato alcun nido di api».

 

Fonte:  Il Mattino

Seguici