Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Rimedi Naturali per Pulire i Pavimenti

Rimedi Naturali per Pulire i Pavimenti, senza detergenti chimici aggressivi con pochi e semplici "ingredienti" che tutte noi abbiamo sicuramente in dispensa

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

13 Novembre 2015

Quando si parla di igiene della casa non si può prescindere dall’approfondire l’argomento Pavimenti.

La pulizia dei pavimenti infatti è tra quelle diciamo dalle quali non si può transigere, essendo la superficie maggiormente esposta alla sporcizia e all’accumulo di batteri e germi.

Rimedi Naturali per Pulire i Pavimenti

rimedi naturali per pulire i pavimenti

 

Non solo, oltre alla sporcizia che ogni giorno noi ci portiamo in casa non appena varchiamo l’uscio, con le scarpe, le borse e altro, il pavimento è soggetto a ricevere germi e batteri provenienti anche dalle varie stanze della casa, e dunque non è possibile di avere una stanza pulita se non si puliscono i pavimenti spesso, e tutti.

Anche se in genere tutte noi mamme e massaie facciamo uso di detergenti chimici, che sicuramente sono efficaci per la pulizia e la disinfezione, la pulizia dei pavimenti può passare anche dai rimedi naturali, tanto amati dalle mamme green, e anche da chi vuole evitare di lasciare “tracce” di sostanze chimiche troppo aggressive, magari se c’è un bimbo molto piccolo in casa che sta ancora parecchio a contatto con la superficie di mattonelle e piastrelle.

rimedi naturali per pulire i pavimenti

Ecco alcuni rimedi naturali per pulire i pavimenti.

Care mamme sappiate che la maggior parte dei componenti per realizzare in casa un detergente per pavimenti è sicuramente nella vostra credenza da sempre.

Uno di questi rimedi naturali per pulire i pavimenti può essere preparato con questi ingredienti

– due litri di acqua bollente,

– un bicchiere d’aceto

– una manciata di scaglie di sapone di Marsiglia

– un cucchiaio di bicarbonato

– succo di limone

rimedi naturali per pulire i pavimenti

In un secchio si mescoleranno tutti questi ingredienti e si procederà alla normale pulitura dei pavimenti con uno strofinaccio.

L’operazione è semplice e non prevede alcun cambiamento delle proprie abitudini.

Sulle macchie più ostinate si può invece versare un po’ d’aceto non diluito, strofinando fino ad averle eliminate del tutto.

Se i pavimenti sono in marmo, o la loro superficie è più dura ma al contempo più delicata come il cotto o la pietra, ecco un altro dei rimedi naturali per pulire i pavimenti:

due litri d’acqua bollente

– mezzo bicchiere d’aceto bianco

– scaglie di sapone vegetale neutro (potrete trovarlo tranquillamente in erboristeria)

Anche qui si procederà come normalmente si puliscono i pavimenti con uno strofinaccio, e se si crede sciacquando con una seconda passata (anche se non è necessario).

Anche in questo caso, se rimangono delle macchie più resistenti si potrà tentare con un panno di carta assorbente o in microfibra, bagnato semplicemente di acqua calda.

Rimedi Naturali per pulire i pavimenti in legno

Se a casa vostra il pavimento è in parquet, o per pulire il legno in generale bisognerà avere una maggiore cura, in quanto il legno è un materiale più delicato e deve essere trattato con prodotti non schiumogeni.

Ecco come fare in questo caso:

– due litri di acqua calda non bollente

– un cucchiaio di bicarbonato

– scaglie di sapone neutro.

Per pulire i pavimenti in legno non dovrebbe essere adoperato il normale strofinaccio, ma un panno più delicato e morbido, magari in cotone, che ha delle fibre più delicate e assorbenti al tempo stesso.

In caso di macchie più resistenti o di aloni si raccomanda di non insistere con ramazze e spazzole con setole rigide poichè il legno potrebbe rigarsi con facilità.

 

Leggi anche

Seguici