Seguici:

Calendario Vacanze Scolastiche Natale 2015

Regione per regione ecco il calendario vacanze scolastiche Natale 2015

Gioela Saga

di Gioela Saga

23 Novembre 2015

Dite la verità… la scuola è iniziata da soli tre mesi scarsi eppure una pausa ci vuole anche per noi mamme dai ritmi frenetici di portare avanti e indietro i bimbi, anche se per alcuni può comportare un problema di gestione abbastanza fastidioso tra nonni, lavoro ed eventuali altri aiuti esterni. Per gli studenti di ogni ordine e grado il calendario vacanze scolastiche Natale 2015 sarà senz’altro un piacevole sollievo.

Calendario Vacanze Scolastiche Natale 2015.

calendario vacanze scolastiche Natale 2015 dicembre

L’inizio delle vacanze scolastiche di Natale varia da regione a regione come spesso accade ormai negli ultimi anni secondo le disposizioni del Ministero per l’autonomia locale prevista.

Vediamo nel particolare quando chiuderanno le scuole per le consuete vacanze di Natale per poi riaprire tutte dopo la festività dell’Epifania, cioè la Befana, giovedì 7 gennaio 2016.

Calendario vacanze scolastiche Natale 2015

Regione per regione la chiusura prevista per le vacanze di Natale 2015:

In Sicilia: scuole chiuse dal 22 dicembre.

In Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Umbria, Trentino e Sardegna: le scuole chiuderanno dal 23 dicembre.

In Abruzzo, Alto Adige, Basilicata, Emilia-Romagna, Marche, Toscana, Valle D’Aosta, Veneto: gli studenti di queste regioni dovranno attendere il 24 dicembre per poter iniziare le vacanze di Natale!

calendario vacanze scolastiche Natale 2015 dicembre

Qualche piccola variazione la faranno naturalmente alcune scuole private o paritarie che possono garantire servizi ulteriori che coprano alcuni giorni tra quelli di chiusura previsti dal calendario nazionale per venire incontro alle difficoltà gestionale delle famiglie.

Il ponte dell’Immacolata quest’anno non sarà perfettamente usufruibile visto che l’8 dicembre non cadrà di domenica (bensì di martedì) e solo in alcuni casi, i singoli istituti, decideranno se chiudere o meno la scuola il sabato precedente in base alle decisioni di plesso, inoltre in molte scuole elementari il sabato non è già prevista l’apertura scolastica.

Dunque forza e coraggio cari studenti che la prima pausa dell’anno nel calendario scolastico è ormai vicina e vi regalerà la classica atmosfera natalizia corredata ahimé anche dalle prime eventuali corse al recupero e compiti!



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici