Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Cane Salva Bambino Diabetico: la Storia di Blanka

Un cane salva bambino diabetico: questa è la storia di amicizia tra Blanka e il suo piccolo padroncino malato di diabete 1.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

03 Dicembre 2015

“Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione; non gli interessa se abbiate fortuna o no, se siete ricco o povero, istruito o ignorante, santo o peccatore. Siete il suo compagno e ciò gli basta. Egli sarà accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare, se occorre, per voi, la sua vita. Egli vi sarà fedele nella fortuna come nella miseria. È il cane!”

(Cit. Jerome Klapka Jerome)

Le parole dello scrittore britannico qui sopra riportate ben introducono la storia che qui di seguito voglio riportarvi.

Resa nota attraverso le pagine della sito web legato al giornale “La Nazione”, nella sezione dedicata alla provincia toscana Arezzo, questa storia ha come protagonisti Blanka, un Husky siberiano dal pelo bianco e con due occhioni azzurri come il cielo, e il suo padroncino di 12 anni affetto da diabete di tipo 1.

Cane salva bambino diabetico: il racconto dei genitori.

Cane Salva Bambino Diabetico: la Storia di Blanka

Stando al racconto fatto dai genitori del ragazzo al sopra citato portale, i fatti si sono svolti a Cortona, comune della provincia di Arezzo, nella notte di venerdì (non viene indicata una data precisa – ndr).

Blanka, che stava dormendo nella cameretta insieme al suo piccolo padrone, ha avvertito che quest’ultimo stava avendo una crisi che, se non intervenuti in tempo, lo avrebbe portato al coma diabetico.

Il continuo abbaiare del cane salva bambino diabetico.

I genitori del ragazzo, che ricordiamo è affetto da diabete 1, una malattia autoimmune che riduce o azzera la produzione di insulina, ormone che regola l’utilizzo del glucosio, zucchero, nelle cellule, vengono infatti svegliati dal guaire del cane, riuscendo così ad intervenire in tempo.

 <<Venerdì notte ci ha avvertiti abbaiando e così ha salvato nostro figlio: le saremo sempre grati raccontano i genitori – Siamo sempre più convinti che quell’animalino tutto  bianco con due occhi celesti era  predestinato per tutti noi, diventando il nostro angelo  custode. Ora viviamo  sogni più  tranquilli, anche se la  paura  rimane: ma  almeno ora abbiamo un’arma in più per combattere il diabete>>.

Cane Salva Bambino Diabetico: la Storia di Blanka

Blanka, l’Husky siberiano

L’intervento di Blanka quindi è stato davvero provvidenziale. L’azzeramento dell’insulina causato dal diabete di tipo 1 infatti comporta uno stato di iperglicemia, ossia un eccesso di glucosio nel sangue. Tra le conseguenze più gravi di tale condizione, come detto in precedenza, vi sono il coma diabetico, l’ictus e l’infarto.

Casi in cui un cane salva bambino diabetico, o persone in coma o affette da altre malattie, non sono rari, è la continua dimostrazione della fedeltà e della devozione che questi animali hanno nei confronti dei loro padroni.

Un cane salva bambino diabetico, una storia che racchiude l’ennesima manifestazione di incondizionato amore!

Leggi anche

Seguici