Seguici:

Come Pulire la Lavatrice nel Modo Giusto

Come pulire la lavatrice per avere risultati ottimi con il bucato

Gioela Saga

di Gioela Saga

10 Dicembre 2015

Può capitare che con il passare del tempo la nostra lavatrice non ci dia più gli stessi risultati con il bucato e non ci sentiamo più soddisfatte ma… le dedichiamo abbastanza tempo? E’ assolutamente indispensabile sapere come pulire la lavatrice nel modo giusto e farlo costantemente per poterci assicurare gli stessi risultati di lavaggio di quando l’abbiamo acquistata.

Come pulire la lavatrice e perché

come pulire la lavatrice in modo naturale

 

Se si accumula sporco e residui di sapone nelle guarnizioni della lavatrice, questo non ci permetterà più di avere un bianco che più bianco non si può e anche il colorato non sarà più brillante, sarà più difficile smacchiare a basse temperature e la lavatrice potrebbe avere un odore sgradevole tanto da neutralizzare anche il più potente ammorbidente profumato.

Come pulire dunque la lavatrice e assicurarle la giusta manutenzione?

Bastano pochi passaggi da effettuare ogni volta che si effettua una lavata per assicurarvi buoni risultati per anni, fino alla pensione della lavatrice.

Non dimenticate anche di lasciare aperto lo sportello dopo aver pulito tutto in modo da far evaporare tutta l’umidità residua ed evitare la formazione di muffe e cattivi odori.

Come pulire la lavatrice ogni volta che si usa

Innanzitutto dopo ogni lavaggio è bene che passiate con un panno in microfibra lungo la guarnizione principale all’interno della lavatrice, basterà usare un po’ di bicarbonato o aceto diluito con acqua in una bacinella, passate anche la parte dell’oblò per igienizzare e risciacquate.

Usate anche la stessa cura per il contenitore del detersivo: estraetelo se necessario e lasciatelo a bagno con acqua e aceto per togliere i residui di detersivo eventualmente depositati ed induriti, aiutatevi anche con uno scovolino.

Come pulire la lavatrice periodicamente

Ogni tre mesi almeno effettuate un lavaggio completo, scegliendo il più lungo, ad alte temperature, inserendo direttamente nel cestello mezzo litro di aceto bianco o 150 grammi di acido citrico. In alternativa ogni mese potete inserire nel vano detersivo due cucchiai di bicarbonato e procedere allo stesso modo: lavaggio a vuoto, programma lungo e alte temperature.

Soprattutto oggigiorno si effettuano lavaggi a temperature più moderate e più brevi per risparmiare ed è giustissimo e consigliabile, inoltre i normali detersivi in commercio assicurano un buon bucato ma spesso tutto ciò non basta per garantire anche una corretta igienizzazione della lavatrice che si deve effettuare di tanto in tanto.

come pulire la lavatrice in modo naturale

Se mettete un cucchiaio di bicarbonato o di aceto bianco al posto dell’ammorbidente, potrete fare “l’utile e il dilettevole” cioè sostituire l’azione dell’ammorbidente e provvedere alla manutenzione e igienizzazione della lavatrice. L’odore dell’aceto non rimarrà e se volete potete aggiungere un paio di gocce dell’olio essenziale di vostro gradimento per avere il profumo che preferite sul bucato. Il bicarbonato in particolare è utilissimo per eliminare gli odori di sudore dal bucato.

Ogni sei mesi almeno provvedete alla pulizia del filtro della lavatrice con un po’ di bicarbonato diluito in acqua e un vecchio spazzolino da denti.

Come pulire la lavatrice? Ricordate di effettuare le operazioni di pulizia sempre rigorosamente con l’apparecchio staccato dalla rete elettrica.

Se non dedicate alla lavatrice queste piccole cure avrete presto incrostazioni di calcare che finiranno per otturare i tubi, danneggiare la lavatrice, i filtri si intaseranno velocemente non permettendovi più un bucato profumato e pulito come dovrebbe e diminuendo l’efficienza dell’elettrodomestico fino a comprometterla.

Poi provate a pensare per un attimo se cucinereste mai un arrosto in una pentola sporca, annerita e maleodorante…ecco perché anche la lavatrice deve essere pulita!



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici