Seguici:

Come si Fanno le Chips di Mele: la Ricetta

Ricetta sana adatta ai bambini dai 12 mesi in su: come fare delle ottime e croccanti chips di mele senza sprecare i valori nutrizionali anche della buccia.

di Margherita Odore

03 Febbraio 2016

Le chips di mele sono facilissime da preparare in forno ma anche in microonde. E’ uno snack salutare, ideale per la merenda dei bambini, come spuntino a mezza mattinata o da gustare durante una passeggiata o un viaggio.

Ecco come possiamo far mangiare le chips di mele ai bambini, una merenda buona, economica ma soprattutto sana.

Chips di Mele ricetta

Le mele, secondo le tabelle di valori nutrizionali di INRAN (Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione), sono un frutto con un alto contenuto di vitamina C e potassio e con un indice glicemico basso. La cosa importante è che anche cotta o essicata la mela conserva lo stesso indice glicemico.

Le chips di mele vengono cotte con tutta la buccia, questo è un altro vantaggio perché la buccia della mela contiene la maggior parte delle fibre, fondamentali per il benessere del nostro intestino.

Una mela mangiata con la buccia contiene più del doppio di fibre, 4,4 grammi, invece senza solo 2,1 grammi.

Inoltre nella buccia è concentrata le vitamine A e C, nonché la Quercetina, una sostanza antiossidante dalle tante proprietà: allevia i problemi respiratori, protegge la memoria. Inoltre nella buccia di mela sono contenute delle sostanze reputate antitumorali ( triterpenoidi), ma anche acido ursolico, proprietà ritenuta efficace per la perdita di peso. Pare che tale sostanza sia in grado di aumentare il così detto “grasso buono”, che aiuta a bruciare più calorie.

Ricordiamo infatti l’antico detto “una mela (con la buccia) al giorno toglie il medico di torno”!

Questa delle chips di mele è una ricetta veloce senza zucchero, senza glutine, e con indice glicemico basso, adatta a tutti i bambini da 12 mesi in su.

Le chips di mele ecco come prepararle (ricetta, ingredienti e procedimento).

Per 5 persone occorrono i seguenti ingredienti:

  • 7 mele ( con la buccia gialla, sono più dolci)
  • 1 limone (succo)
  • Zucchero a velo

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 110° C.

Lavate , sbucciate e togliete i torsoli dalle mele, affettatele in modo da risultare sottilissime, preferibilmente tutte dello stesso spessore per garantire un’ottima cottura.

Ponete le fettine in un bel piatto ampio in modo da non sovrapporle e versate il succo di limone (per non farle annerire).

Poi sistemate le fettine per bene su una griglia di metallo, spolverizzate con lo zucchero a velo.

Posizionate la temperatura del forno a 60° (quella più bassa), dovranno cuocere per circa 2 ore.

Per evitare che si formi troppa umidità all’interno del forno, tenere lo sportello socchiuso.

Infine sfornate le chips di mele e aspettate che si raffreddino, così che risulteranno croccanti.

Le chips di mele per mantenere invariati i valori nutrizionali, principalmente le vitamine e minerali, devono essere necessariamente asciugate in forno a bassissima temperatura, cioè la più bassa del vostro forno (50-60° C). O ancora meglio nelle stagioni calde, potete metterle ad essiccare al sole fino a che non diventeranno della croccantezza desiderata.

 

 



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici