Seguici:

Creme Brulèe: la Ricetta per Caramellare in Forno

La ricetta della Creme Brulèe e la giusta alternativa per caramellare il dolce in forno. La ricetta che Vita da Mamma vi propone è adatta dai 24 mesi in poi

Margherita Odore

di Margherita Odore

07 Marzo 2016

La creme brulèe è un dolce di origine francese, la cui ricetta, molto antica, risale al lontano 1691.

Il significato di creme brulèe è “crema bruciata”, il dolce prende questo nome proprio per lo zucchero caramellato croccante in superficie.

Ecco la ricetta di Vita da Mamma per preparare la creme brulèe, impossibile resistere alla tentazione di rompere con un cucchiaino, la sottile crosta dorata, ed affondare nella soffice crema interna, profumata e buonissima.

Creme Brulèe ricetta

La creme brulèe è una crema soffice e delicata, contenente uova, latte, panna e vaniglia, è cotta a bagnomaria nel forno in pirottini o contenitori simili monoporzione, l’importante che siano di coccio, adatti per la cottura in forno.

Qui vi elenchiamo gli ingredienti che occorrono per realizzare la creme brulèe:

Ingredienti per 8 persone

  • 10 tuorli
  • 250 g di zucchero
  • 1 litro di panna
  • 1 stecca di vaniglia
  • 80 g di zucchero cassonade

Procedimento

Ponete in un pentola la panna e la stecca di vaniglia, incisa con la punta di un coltello, e fate cuocere il tutto a fuoco lento. In una terrina sbattete con la frusta i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e di colore chiaro.

Aggiungete pian piano la panna bollente sui tuorli preparati con lo zucchero precedentemente, amalgamando bene con un cucchiaio di legno, ma cercate di evitare che si formi la schiuma in superficie.

Versate il composto negli appositi contenitori e fate cuocere in forno a bagnomaria a 100° C per circa 60-75 minuti, fino a quando la crema non si sarà solidificata.

Estraete gli stampini dal forno e lasciate intiepidire, poi mettete in frigorifero per circa 2 ore. Dopo di che tirate fuori gli stampini e cospargete la superficie con lo zucchero (meglio quello di canna) caramellate con l’ apposito atrezzo, oppure in alternativa, mettete la creme brulèe sotto al grill per qualche minuto.

La ricetta è adatta per i bambini dai 24 mesi +

Si consiglia di consumare la creme brulèe appena pronta, ma se volete, potete conservarla per un giorno al massimo, chiusa in un contenitore ermetico in frigorifero.

Fonte: Le Ricette del cuore, 10 menù per momenti felici



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici