Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Cannuccia Incartata: Sorella “Spara” al Fratello (VIDEO)

E’ la sorella maggiore ad armarsi di cannuccia incartata contro suo fratello, apre la sua arma, la carica e soffia. Tutti ridono meno il "bambino vittima".

Federica Federico

di Federica Federico

16 Marzo 2016

Quando ero bambina non c’era cannuccia incartata che non divenisse un irresistibile divertimento! Oggi, a distanza di molte lune, sorrido quando i miei figli, scartando le cannucce dei ristoranti, soffiano e fanno volare via l’involucro scoprendo un gioco semplice, istintivo, antico e sempre uguale, capace di accomuna tutti i bambini.

Lo avete mai fatto, avete mai soffiato via l’involucro d’una cannuccia incartata?

Il video che Vita da Mamma vi propone di vedere vi farà sorridere, in realtà mostra esattamente il giochino poc’anzi descritto: una cannuccia incartata viene aperta solo parzialmente, una ragazza soffia forte e l’involucro vola. Ma quello che accade alla giovane sorella immortalata in questo girato ha un epilogo raro o meglio rarissimo: l’involucro della cannuccia incartata si conficca nell’orecchio del fratello, tutti ridono stupiti eccetto la piccola vittima!

Le immagini riprendono una scena familiare comune: nonni, genitori e figli sono al ristorante tutti insieme. E’ la sorella maggiore ad armarsi di cannuccia incartata contro suo fratello, apre la sua arma, la carica e soffia.

cannuccia incartata gioco

L’involucro della cannuccia segue una traiettoria perfetta e si ancora diritto nell’orecchio del fratello che si volta adirato verso la sorella con la striscia di carta ancora visibilmente piantata nell’orecchio.

La scena fa ridere e l’accaduto è in questo caso innocente ed innocuo perché l’involucro di carta non è in sé capace di arrecare nessun pregiudizio ai bambini.

Quello che non è consigliabile che i bimbi facciano, invece, è caricare le cannucce con delle piccole palline di carta inserite all’intero della cannuccia stessa.

Le cannucce incartate usate per sparare l’involucro soffiando nella cannuccia rappresentano un gioco innocuo perché le dimensioni della carta impediscono pericoli da aspirazione o pregiudizi a occhi, naso, bocca o orecchie di altri bimbi eventualmente colpiti.

All’opposto quando la cannuccia venga caricata con palline di carta poste all’interno, ciascuna pallina, per dimensioni e forma, può costituire un pericolo: può essere aspirata oppure può costituire un pregiudizio impattando contro gli occhi “dell’avversario” o finendo in bocca e nelle orecchie (come il video che vi proponiamo di vedere dimostra essere assolutamente possibile, per quanto raro). 

Un altro gioco antico e innocuo che può essere fatto con le cannucce e con l’involucro di ogni cannuccia incartata è il seguente:

cannuccia incartata gioco

date ai bambini una cannuccia a testa e per ciascun concorrente create una pallina di carta (realizzabile anche con l’involucro della cannuccia incartata), ponete la pallina in terra e segnate a distanza di pochi metri dal bambino un traguardo. vincerà il bimbo che, soffiando ella cannuccia, per primo farà arrivare la sua pallina al traguardo.

Ed ecco il video della sorella che spara al fratello l’involucro della sua cannuccia incartata:

Leggi anche

Seguici