Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Vita con i Figli, Ecco Cosa Cambia per Marito e Moglie

La vita con i figli cambia spesso le dinamiche di una coppia

Gioela Saga

di Gioela Saga

14 Giugno 2016

E’ assolutamente palese che la vita con i figli sia estremamente diversa da quella condotta dalla coppia che non ne ha. Non sono solo gli evidenti impegni pratici e quotidiani a renderla diversa ma anche le dinamiche tra marito e moglie che cambiano e assumono aspetti differenti e priorità che cambiano.

La vita con i figlia è diversa

vita con i figli è diversa

Mel Watt è una mamma che nel suo blog The modern mumma cerca di far sentire meno sole le altre mamme come lei. Il mondo delle mamme moderne è molto diverso da quello di un tempo, prima la realtà stessa le faceva sentire meno sole, si viveva in famiglie allargate dove si imparava a diventare mamme presto, anche solo accudendo i propri fratellini o cuginetti e considerandola una cosa normale e fisiologica.

 

Ora per le mamme è spesso tutto nuovo e si trovano ad affrontare realtà che non hanno mai visto, anche solo cambiare un pannolino o provvedere alla pappa.

 

Mel vuole proprio scrivere per queste mamme, quelle che si trovano anche ad affrontare una vita di coppia tutta nuova quando magari, per anni, erano stati single o avevano vissuto “tranquillamente” la loro realtà di coppia senza intrusioni. La vita con i figli è diversa, indubbiamente. Chi affronta questa scelta dovrebbe saperlo e non è una minaccia ma semplicemente una constatazione evidente. 

 

Come tutti i cambiamenti non è spesso indolore e questo bisogna accettarlo e saperlo, non per questo diventare genitori non è bello, anzi, è una sfida che dà le più grandi soddisfazioni ma bisogna investire parte di sé, del proprio tempo e soprattutto del proprio amore.

 

Quando si è coinvolti e si può investire nell’amore, tutto diventa più semplice e affrontabile. Se non si parte da questo, anche alzarsi la mattina diventa una fatica insormontabile.

vita con i figli è diversa

La vita con i figli cambia la tua relazione con il partner

E’ innegabile che la vita con il proprio compagno cambi con l’avvento dei figli e Mel se ne è resa conto molto in fretta. Prima avrebbe detto a chiunque che a lei non sarebbe successo ma invece si sbagliava.

 

Ogni tanto ci pensa quando alla notte si sveglia per sentire se i suoi tre bambini dormono e sono tranquilli, ci pensa quando la più piccola piange e lei e il suo compagno si sfiorano i piedi per capire chi si alzerà per primo per andarla a consolare. Insomma a volte ci si sente più compagni di stanza che marito e moglie.

“Non è colpa di nessuno – dice Mel – ma è così, non è tutto rose e fiori come non è tutto negativo, è semplicemente diverso.”

Diversamente dalla sua vita con i figli, prima si stava svegli fino a tardi, si poteva dormire fino a tardi nei week end o si poteva decidere di punto in bianco di fare un viaggetto, ora non è più così semplice poterlo fare.

 

Anche i messaggini d’amore sono spesso sostituiti da messaggi in cui ci si scambia informazioni di tipo pratico sui bambini o sulle commissioni da dover effettuare, o raccomandazioni, persino la lista della spesa.

 

Per quanto le cose possano cambiare però, Mel dice che non è tutto da vedere in senso negativo.

“Il romanticismo è morto? No, solo che altre tre persone, nel mio caso, ne sono coinvolte.”

“Noi siamo ancora molto innamorati ma le cose si sono evolute, il nostro amore si è evoluto in qualcosa di più grande.”

Dunque, per Mel, paragonare la vita con i figli a quella senza non ha senso, ne scaturirebbe solo un’immagine distorta in cui dover per forza fare una scelta che sarebbe sempre e comunque ingiusta.

 

La blogger, che gestisce anche una pagina Facebook, ha creato un post proprio su questa discussione che ha avuto un enorme successo tanto da essere condiviso da quasi 3000 persone con più di 10000 likes

vita con i figli

Mel è sicura: “Penso di non essere da sola in tutto ciò, sicuramente ci sono altre persone che sentono le stesse cose che sento io.”

 

Effettivamente i numerosissimi commenti supportano assolutamente ciò che pensa questa mamma e sicuramente non è la sola. Vero?

Seguici