Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Zanzare: Perché Pungono Solo Alcune Persone

Insieme alla bella stagione arrivano anche le zanzare. Ma cosa precisamente le attira? Recenti studi trovano la risposta a questa domanda nella genetica.

Anna Pannico

di Anna Pannico

23 Giugno 2016

Alcune persone sono particolarmente esposte alle punture delle zanzare. Simpaticamente affermiamo che la motivazione è da ricondursi al sapore dolce del sangue, ma alcuni studi confermano l’esistenza di specifiche componenti genetiche che allettano in particolar modo questi insetti.  

Anche le zanzare come qualsiasi altro animale studiano bene la propria preda prima di attaccare. Alcune persone più di altre, sono preferite dall’insetto. Contro ogni tradizionale credenza, gli studiosi affermano che è tutta una questione di geni.

zanzare punture

Gl esperti infatti  hanno smentito tutte le dicerie popolari per lasciare spazio ad una tesi completamente diversa, che fa risalire la particolare predisposizione alle punture di zanzare alla genetica. Ad avvalorare tale tesi, è stato un esperimento  il quale ha confermato che  ad attirare le zanzare è l’odore del nostro corpo, il quale però scaturisce dalla composizione del nostro corredo genetico.

Alcuni individui hanno una struttura genetica che li rende più appetitosi; altri invece sono geneticamente repellenti alle punture delle zanzare.

Questo vuol dire che la struttura genetica provoca un determinato odore al nostro corpo, la “fragranza umana” può essere più o meno preferita dalle zanzare.

 

Questa scoperta appare particolarmente importante soprattutto per quelle zone in cui le zanzare diffondo gravi malattie.  Studiando le composizioni genetiche particolarmente attrattive, è possibile ideare medicinali che aumentino la produzione di repellenti naturali da parte del corpo.

 

In realtà la principale fonte di sostentamento delle zanzare è il nettare, e soltanto la zanzara femmina succhia anche il sangue.  Per esse il sangue non è cibo, ma serve per nutrirsi delle proteine necessarie a completare il ciclo della riproduzione e lo sviluppo delle uova.

zanzare punture

In generale le zanzare sono attratte dagli odori particolari che ci circondano o che il nostro corpo assume. Gli studi più recenti li fanno risalire alla composizione genetica, ma anche altri sono i motivi che ci rendono un gustoso bersaglio per le zanzare.

Le ore in cui l’insetto principalmente agisce sono l’alba e le ore serali, quando il sole non è eccessivamente forte.

Anche l’utilizzo di prodotti e cosmetici specifici ci rende maggiormente esposti alle punture delle zanzare. L’utilizzo di bagnoschiuma molto dolci, profumi e deodoranti con profumazioni forti rendono la nostra pelle particolarmente piacevole.

Non solo, anche l’odore proprio del sudore attira le zanzare per cui soprattutto in estate, è importante mantenere una corretta igiene corporea.  

Anche il colore degli abiti incide notevolmente; quelli più attraenti sono i colori molto forti e sgargianti, per questo motivo è preferibile indossare vestiti di colore molto chiaro.

I cibi che maggiormente attraggono le zanzare sono quelli ricchi di proteine e zuccherosi, per questo motivo è altamente sconsigliato lasciar depositare residui di cibo e frutta se non volete subire invasioni da parte delle zanzare.  

Più di tutti, il deposito di acqua è per eccellenza la meta preferita da questi insetti.  

 

zanzare punture

I repellenti contro le zanzare presenti sul mercato sono tanti e anche con buone prestazioni, ma non sempre ci garantiscono la piena immunità alle punture, poiché abbiamo letto che spesso i fattori determinanti sono altri e non dipendono dalle precauzioni adottate.

 

Ad ogni modo è giusto prevenire nel nostro piccolo le fastidiose punture delle zanzare adottando le giuste misure, assicurandoci che queste non siano dannose per la nostra salute e per la pelle, specie quando si tratta di bambini. Principalmente in estate è suggerito tenere in borsa pomate o altri prodotti che ci permettano di tamponare tempestivamente le punture degli insetti.

Leggi anche

Seguici