Seguici:

Bimbo Azzannato da un Cane Normalmente Mansueto

Bimbo azzannato a una spalla e ad un orecchio da Golden Retriever

di Gioela Saga

24 Giugno 2016

Un cane è un amico fedele e questa notizia non vuole assolutamente mettere in dubbio questa verità fondamentale in cui noi crediamo molto, così come è importante il rapporto che si può instaurare tra un amico a quattro zampe e un bambino che a volte può essere addirittura terapeutico.

Ancora non ci sono tutte le certezze sulla dinamica di un incidente avvenuto qualche giorno fa tra un cane normalmente mansueto e un bimbo azzannato alla spalla e alla test, ma certo lascia sgomenti e tristi.

Bimbo azzannato da un cane

bimbo azzannato da cane

Il bimbo di due anni e mezzo, è originario del bergamasco e si trovava in vacanza da una zia in Friuli, provincia di Udine, quando nella serata di qualche giorno fa, in compagnia del cuginetto, decide di recarsi presso i vicini di casa che possiedono un cane.

 

Il Golden Retriever che si trovava nel giardino dei vicini è sempre stato enormemente mansueto e tranquillo, abituato a giocare con i bambini e in particolare con il cuginetto del bimbo azzannato.

 

Probabilmente però, non riconoscendo il bimbo che non aveva mai visto, lo ha percepito come una minaccia e lo ha aggredito.

Subito sono accorsi tutti gli adulti presenti anche perché ci si trovava nei pressi di una vita pubblica molto frequentata e hanno chiamato i soccorsi del 118 e portato all’ospedale di Palmanova. Il bimbo è stato azzannato alla testa, riportando una ferita ad un orecchio e ad una spalla.

bimbo azzannato da cane

Bimbo azzannato fortunatamente non in modo grave

Le condizioni del bambino non sono fortunatamente gravi e non è in pericolo di vita, se la caverà con qualche giorno di convalescenza, ma certo lo shock subito è stato fortissimo, per lui, i suoi genitori e il padrone del cane.

 

Non sono certe le cause che hanno portato all’aggressione, forse qualcosa ha infastidito l’animale o forse è stato proprio solo il fatto che il bimbo rappresentasse per lui uno sconosciuto. Il cane è sempre stato tranquillo e inoltre appartiene ad una razza come il Golden Retriever, normalmente conosciuta e consigliata per l’estrema docilità soprattutto con i bambini piccoli, dal carattere socievole e affettuoso.

 

Fonte: Messaggero Veneto



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici