Seguici:

Gemelli Identici, 2 Coppie in una Sola Gravidanza

Gioela Saga

di Gioela Saga

09 Settembre 2016

Spesso il desiderio di un secondo figlio può assalire all’improvviso, spesso anche in modo più prorompente del primo, a volte più maturo e ragionato.

 

In ogni caso l’arrivo del secondo figlio è spesso molto desiderato e atteso, non di rado è proprio questa attesa che può preoccupare e prolungarsi più del previsto, così come è successo ad una coppia di genitori che si è poi rivolta alla fecondazione in vitro per accelerare i tempi ed aiutarli… il risultato è stato sorprendente anche per i medici: 4 gemelli identici, ma non solo, si tratta di due femminucce e due maschietti, due coppie, un evento estremamente raro.

Gemelli identici: due maschietti e due femminucce

gemelli identici due copie dopo fecondazione artificiale

Miranda, 34 anni e Josh, 28, cercano un bimbo per più di un anno. Decidono così di ricorrere all’inseminazione artificiale in vitro per avere la loro prima figlia. Così i dottori impiantano due embrioni nell’utero di Miranda, uno sopravvive: sarà la piccola Joslyn, che viene alla luce il 17 marzo 2009.

 

Però Miranda e Josh, entrambi infermieri, desiderano allargare la loro famiglia e avere più figli, averne anche tre o quattro. Dunque, dopo che stavano di nuovo attendendo troppo per l’arrivo del secondo, decidono di rivolgersi ancora alla fecondazione artificiale.

 

Nuovamente i medici impiantano due embrioni nell’utero di Miranda e dopo sei settimane le viene confermato che arriveranno due gemellini, l’impianto aveva avuto completo successo per entrambi gli embrioni.

gemelli identici due coppie dopo fecondazione artificiale

Gemelli identici: 4 bebé in un colpo

I medici però vogliono fare un’ecografia ulteriore per verificare la gravidanza e sorprendentemente sentono 4 battiti cardiaci e non due: 4 gemellini sarebbero arrivati a tenere compagnia a Joslyn.

 

“Ero scioccata, anche il dottore lo era.” ricorda la mamma “Non gli era mai successo in tutta la sua carriera.”

Di solito vengono impiantati uno o due embrioni nelle procedure IVF e la paziente ha comunque un 60% di possibilità di rimanere incinta, invece entrambi gli embrioni avevano dato luogo ad una gravidanza nel caso di Miranda per creare due coppie di gemelli identici.

 

Dopo il primo shock, la coppia si deve riprendere e soprattutto essere consapevole dei rischi e delle complicazioni che questa gravidanza può portare con sé.

 

Tutta la gravidanza è stata una paura continua, all’inizio paura di poter abortire, poi di poter entrare in travaglio in ogni momento pre termine.

 

“Abbiamo cercato di vivere giorno dopo giorno senza cercare di preventivare nulla” dice Josh

gemelli identici due coppie dopo fecondazione artificiale

Gemelli identici: due coppie in un’unica gravidanza

Il dottor Jani Jensen, del reparto di endocrinologia riproduttiva e fertilità della Mayo Clinic, che ha seguito la gravidanza di Miranda, dice che due coppie di gemelli identici in una sola gravidanza in IVF è un caso che accade su cento e speso solo in embrioni che hanno vissuto molto fuori dall’utero o in altri casi più particolari che non sono come quello di Miranda.

 

Anche i gemelli, in fondo, non rappresentano la regola ma un’eccezionalità. Solo il 2% delle gravidanze di questo tipo finiscono con una coppia di gemelli identici. 

 

Il caso di Miranda, con la doppia coppia di gemelli identici, rappresenta dunque un vero record.

I rischi dei gemelli identici nella fecondazione in vitro

I gemelli identici condividono la placenta e una delle membrane, questo rende la gravidanza più a rischio per quanto riguarda la crescita  e la possibile morte in utero di uno dei gemelli.

 

Il rischio del travaglio pretermine è molto alto e lo è sempre quando ci sono gemelli. I neonati venuti alla luce prematuramente hanno percentuali di rischio maggiore per le complicazioni, inclusi alcuni svantaggi cognitivi, problemi ai polmoni, paralisi cerebrali, cecità, sordità.

 

I dottori hanno dato a Miranda e Josh diverse opzioni, tra le quali era contemplata anche la “riduzione”, ovvero la possibilità di abortire uno o più bambini per il bene della mamma e dei fratelli ma i genitori dicono di non avere mai preso in considerazione questa opzione.

gemelli identici

Tutte le preoccupazioni della gravidanza con 4 gemelli identici

Miranda ha sviluppato il diabete gestazionale durante la gravidanza e ha dovuto seguire una dieta molto restrittiva. E’ stata ricoverata due volte temendo di essere in prossimità del parto ma nel complesso, considerati tutti i rischi, la coppia sostiene di aver passato una buona gravidanza.

“Anche a sole 20 settimane sembravo di nove mesi!” dice Miranda “Ero enorme!!”

 

Due mesi prima del parto, Miranda deve stare a riposo assoluto, dunque da dicembre a febbraio, quando, il giorno 4, a 34 settimane di gestazione, Miranda partorisce.

 

I gemelli identici nascono sani, tra i due e i due chili e mezzo di peso. I piccoli rimangono per tre settimane nella terapia intensiva neonatale per essere monitorati e poi pronti per andare a casa!

 

 

Il super lavoro con i gemelli identici

Miranda e Josh dicono che l’organizzazione della vita con i gemelli identici sta tutta nel lavoro di squadra con l’obiettivo di coordinare i tempi di sono e alimentazione.

 

Di solito si svegliano ogni tre-quattro ore per mangiare, al mattino Miranda gli fa i bagnetto, li veste, dà una seconda poppata e li cambia. Li allatta due alla volta mentre Josh dà il biberon agli altri due alternativamente. Il papà è riuscito ad avere otto settimane di maternità per aiutare la super mamma.

 

 

 

“Possono anche non riuscire a vestirmi o al lavarmi ma i miei bimbi devono essere a posto.” sostiene Miranda

 

 

I dottori dicono che questo caso ci dimostra come la natura non possa mai essere controllata completamente neppure dalla scienza più avanzata.

Tre gemelli identici partoriti naturalmente

 

Fonte: Abc

 



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici