Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Riceve una Lettera della Mamma 15 Anni Dopo la sua Morte

Il destino è ospite inatteso nella vita delle persone.La storia che vi raccontiamo della mamma che scrive una lettera alla figlia, ne è pienamente esempio.

Anna Pannico

di Anna Pannico

27 Settembre 2016

Alcuni avvenimenti suscitano una profonda commozione e meraviglia andando persino oltre ogni tempo, anche di fronte ad una vita spesso crudele e mai stanca di riservare amare sorprese. Quella che vi raccontiamo è una storia che vi toccherà il cuore: una mamma scrive una lettera alla figlia, ma la missiva si perde nel tempo e viene ritrovata per caso soltanto 15 anni dopo.

Una mamma in fin di vita, malata di fibrosi cistica, scrive una lettera destinata al suo più grande amore. ovvero a sua figlia. Ma le sue parole restano per anni sepolte tra le pagine di un libro.

lettera mamma morta

 

 

Nella cittadina di Bishop Auckland, Gordon Drape, un libraio della zona, ha ritrovato in un vecchio libro di seconda mano una lettera e una foto: su un foglio a righe le dolci parole di una mamma per la figlia, scritte in un momento doloroso, il momento della “fine” in cui la donna sapeva di dover lasciare la sua creatura.  

mamma che scrive una lettera alla figlia

Mamma scrive una lettera alla figlia

Lettera scritta in punto di morte, è oggi un ricordo senza prezzo e senza tempo per la figlia che l’ha ritrovata.

Bethany, mio piccolo tesoro” è così che inizia il dolce ma straziante messaggio lasciato da questa mamma. La donna racconta dell’intervento subito e purtroppo andato male.

In ogni singola parola traspare chiaramente  la speranza nutrita da questa madre di riuscire a consolare la figlia dopo la sua morte.

Il librario della Bondgate Books, al quale si deve il ritrovamento del  testamento di cuore, racconta di aver pianto molto quando ha letto la lettera. Seppur nella profonda commozione, è riuscito a riconoscere il volto dell’ormai defunta donna grazie alla foto allegata alle dolci righe. Si tratta di uno scatto che ritrae mamma e figlia insieme sorridenti in un momento felice.

Stando ai ricordi del signor Draper, infatti, la giovane mamma fu una sua cliente: una volta, circa 15 anni fa, sarebbe entrata nel negozio acquistando libri di favole per bambini.

La libreria in cui è stata rinvenuta la lettera

La libreria in cui è stata rinvenuta la lettera

Per quanto riguarda la figlia invece nessuna informazione poteva aiutarlo a risalire alla sua identità, per questo motivo ha lanciato sin da subito un appello per ritrovare la ragazza destinataria della lettera.  

mamma che scrive una lettera alla figlia

Lettera di una mamma in fin di vita nascosta tra le pagine di un libro, il libraio che ritrova il testamento di cuore di una donna morente, lancia un appello: si cerca la figlia!

All’appello del libraio si è avuta presto una risposta dando la possibilità all’ormai “grande bambina” di poter sentire ancora il calore e la vicinanza di sua madre, nonostante gli anni trascorsi.

lettera mamma

Sentimenti e parole che nessuna madre vorrebbe mai lasciare in eredità ai suoi figli, quelle riportate da questa mamma nella sua lettera.

 

Le parole di questa donna scomparsa sono di monito per tutte le mamme, assicurano che l’amore madre – figlia o figlio andrà sempre oltre ogni confine, la mamma della lettera è certa che nemmeno la morte la separerà da sua figlia.

 

 

Anche se tra poco andrò in Paradiso a vivere con gli angeli in cielo, ti proteggerò da lassù” così continua nel messaggio la dolce mamma consapevole che di lì a breve sarebbe accaduto l’inevitabile. Come a dire che nonostante l’ingiallimento di quel  pezzo di carta, l’amore di quell’abbraccio mai più l’avrebbe lasciata. Una lotta contro il tempo dalla quale è uscita sconfitta, e durante la quale avrebbe barattato volentieri un momento di vita in più tutto da vivere con sua figlia.

Una lettera scritta in fin di vita è senza dubbio un azione triste, ma l’unica certezza che deve accompagnare questi “esempi” è che l’amore, specie quello di una madre, è eterno e non ammette distanze.

Non a caso la mamma angelo ha concluso la lettera per sua figlia in questo modo: “Sarò sempre nel cielo ad assicurarmi che tu stia bene, veglierò su di te, sarò la tua stella luminosa, come quella della filastrocca Twinkle Twinkle Little Star che ti piace tanto

 

Fonte: Evoke

Leggi anche

Seguici