Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Macchioline Bianche sul Viso del Neonato: Miglio dei Neonati

Federica Federico

di Federica Federico

10 Ottobre 2016

Il mio bambino ha pochi giorni di vita, sul nasino e sulle guance ha delle minuscole macchie bianche. Il pediatra mi ha detto che non mi devo preoccupare, queste macchioline bianche sul viso del bebè sarebbero fisiologiche e comuni. Ma è vero? Devo smettere di mangiare qualche cosa? Può essere colpa del mio latte?

Molte domande simili a questa ricorrono tra le mamme dei neonati, ma il pediatra dell’amica che si è rivolta a Vita da Mamma ha più che ragione: non c’è nulla di cui preoccuparsi! E non c’è nemmeno nulla da mutare nella dieta della mamma e nelle abitudini alimentari del bebè che dal latte materno non può che trarre altro giovamento.

E’ facile che sul viso del neonato compaiano minuscole macchioline bianche concentrate sull’area del naso e sulle guance.

Queste macchie cutanee hanno un nome specifico: sono i cosiddetti “grani di miglio” (qualcuno le definisce anche il “miglio dei neonati”).

macchioline bianche miglio dei neonati

Frequentemente il “miglio dei neonati” si manifesta nelle primissime settimane di vita, non si tratta di una patologia cutanea né i grani di miglio si possono propriamente definire foruncoli.

Il foruncolo ha delle caratteristiche del tutto lontane da queste macchioline bianche sul viso del bebè:

  • il primo cresce mentre i grani di miglio no, anzi essi tendono a rientrare da soli e senza alcuna specifica cura;
  • il foruncolo è carico di secrezione e comunemente si evolve sino ad aprirsi, cosa che non fanno i grani di miglio.

Mamma se tuo figlio presenta minuscole macchie bianche nella zona del nasino e sulle guance, è importante che tu sappia che non vanno mai manipolate.

I grani di miglio non si devono stimolare, premere né disinfettare.

 Questo Bambino Aveva solo un Livido, ma la Mamma ha Scoperto che Nascondeva Qualcosa di Inimmaginabile 

Questa manifestazione cutanea altro non è che parte di un processo di adattamento della pelle alla vita extrauterina, anche l’epidermide, come il resto dell’organismo, subisce delle modifiche nel transito dalla vita in utero a quella extrauterina.

 

Il miglio del neonato può essere una risposta alle nuove condizioni ambientali in cui la cute si trova a svilupparsi nel post parto.

 

Non sono necessarie cure specifiche, basta la comune idratazione con prodotti sicuri per la prima infanzia, restando salva la regola di non manipolare mai né queste macchioline bianche né le altre eruzioni cutanee del bebè.

Leggi anche

Seguici