Seguici:

Macchie del Latte o Milia sulla Pelle, Ecco Come Toglierle

Cosa sono e come si fanno scomparire le macchie del latte sulla pelle

di Gioela Saga

19 Ottobre 2016

Può capitare che sulla nostra pelle compaiano di piccoli pallini bianchi dall’aspetto trasparente, ruvidi al tatto, come dei piccoli brufoletti con una parte biancastra che fuoriesce.

 

Queste piccole formazioni altro non sono che le cosiddette macchie del latte o milia.

Macchie del latte, cosa sono?

macchie del latte come toglierle

Le macchie del latte sono come delle piccole cisti formate da cellule epiteliali morte ed intrappolate sotto la superficie della stessa pelle.

 

Si trovano soprattutto intorno o sulle palpebre e labbra, sul naso o sulle guance.

 

Molto spesso ad esserne colpiti sono i neonati, per questo vengono soprannominate macchie del latte, ricordando con il loro caratteristico colore lattiginoso il principale cibo dei bimbi, oppure si parla anche di acne infantile per i bimbi un po’ più grandi.

Il fenomeno delle macchie del latte può durare da alcune settimane ad alcuni mesi e regredisce normalmente da sola senza bisogno di fare nulla.

 

Rappresentano solo un problema estetico e non funzionale o medico.

macchie del latte come toglierle

Macchie del latte come farle sparire

Fermo restando che per quanto riguarda i neonati è bene non fare nulla, ma piuttosto rivolgersi al pediatra, tenendo conto che si tratta solo e soltanto di un problema estetico e non altro, per gli adulti, se si ritiene di sentirsi troppo a disagio, è possibile agire per far regredire o eliminare le macchie del latte e anche per non farle più comparire se si presentano di frequente.

 

Nelle macchie del latte vi è la cheratina, cioè il componente dei residui di pelle rimasti intrappolati nel tessuto, è una sostanza che si trova anche nei capelli e nelle unghie.

 

Principalmente è molto importante effettuare di frequente un’operazione di esfoliazione per eliminare tutte le cellule morte superficiali in modo da non farle intrappolare e creare l’antiestetico brufoletto.

 

Anche la pulizia quotidiana deve essere accurata ed essere seguita da una crema idratante apposita per ogni tipo di pelle.

 

La sauna può essere molto efficace per far regredire la milia, in quanto i calore apre i pori e si può procedere alla rimozione dei brufoletti.

macchie del latte come toglierle

Metodi naturali per eliminare le macchie del latte

 

La sauna può essere sostituita da un suffumigio fatto con acqua e bicarbonato ovvero una pulizia superficiale del viso.

Il miele ha proprietà idratanti e antiossidanti che aiutano a togliere questi piccoli depositi di pelle morta. Potete sfregare leggermente la zona con del miele poi ben risciacquato.

 

E’ possibile anche fare una lozione esfoliante naturale a base di limone: spremete mezzo limone e mescolatelo a 2 cucchiai di zucchero e uno di olio d’oliva, massaggiando poi il viso e lasciandolo agire una ventina di minuti per poi rimuovere il tutto con acqua tiepida.

 

Un altro metodo naturale per eliminare la milia è da fare con un cucchiaino di aceto di mele e amido di mais per addensarlo quanto basta. Applicare poi sulla zona e lasciare agire circa mezz’ora per poi risciacquare con acqua tiepida.

 

Potete usare anche dell’olio di ricino, antibatterico naturale che regola il sebo, passandolo sulla zona con un batuffolo di cotone e facendolo assorbire, sciacquate poi con acqua tiepida.

 

Come Far Sparire il Melasma o Cloasma

 

 

 

 



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici