Seguici:

Figlio di Michael Bublé ha il Cancro al Fegato

Il figlio di Michael Bublé ha il cancro al fegato: è la zia Daniela Lopilato a rendere note le sue attuali condizioni e il calvario che ha portato alla triste diagnosi

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

10 Novembre 2016

Dopo aver pubblicato lo scorso 4 novembre sulle rispettive pagine facebook ufficiali un comunicato stampa attraverso il quale rendevano note, pur senza entrare nello specifico, le precarie condizioni di salute del loro primogenito e la conseguente decisione di sospendere i rispettivi impegni lavorativi, l’attenzione mediatica è stata rivolta soprattutto al tipo di malattia che ha colpito il piccolo.

 

In molti infatti avevano dichiarato che il figlio di Michael Bublé e dell’attrice, modella e cantante argentina Luisana Lopilato fosse in realtà affetto da leucemia, notizia prontamente smentita attraverso la stampa argentina da Daniela Lopilato, zia del bambino da parte di madre.

Oggi, a distanza di pochi giorni, quest’ultima ha reso note le attuali condizioni del bambino, rivelando attraverso un’intervista la malattia che lo affligge.

Noah, figlio di Michael Bublé, ha il cancro al fegato.

Figlio di Michael Bublé ha il Cancro al Fegato

Cancro al fegato, questa la reale diagnosi del piccolo Noah, figlio di Michael Bublé e di Luisana, che a soli 3 anni e mezzo – è nato il 27 agosto del 2013 – dovrà sottoporsi ad un ciclo di chemioterapia di circa 4 mesi prima di subire un possibile intervento chirurgico per rimuovere la massa tumorale.

 

Come riportato dal magazine argentino Gente, il suo calvario ha avuto inizio il 25 ottobre quando la madre, impegnata sul set di un film, aveva notato che il maggiore dei suoi due figli aveva la febbre alta.

Pensando inizialmente ad una malattia virale, in particolar modo la parotite, e preoccupata anche per un eventuale contagio con il piccolo Elias, il secondogenito nato il 22 gennaio del 2016, l’attrice ha deciso di portare Noah al centro ospedaliero Otamendi e Miroli situato a Buenos Aires.

Qui, dopo aver escluso la parotite, i medici hanno ipotizzato che il figlio di Michael Bublé fosse affetto ad angina o mononucleosi.

 

I test effettuati in seguito, tra cui un tampone faringeo, hanno escluso entrambe le malattie mentre un’ecografia addominale metteva in risalto una macchia situata proprio sul fegato. La diversa tonalità della stessa ha indotto i medici a pensare che fosse di natura benigna ma che bisognava approfondire maggiormente prima di pronunciare una diagnosi certa.

Il 29 ottobre il cantante canadese annulla il suo tour promozionale e raggiunge la famiglia a Los Angeles. Nonostante una prima valutazione sia stata effettuata nella capitale argentina infatti, per motivi personali e familiari la coppia ha deciso di effettuare il trattamento negli USA.

Noah, figlio di Michael Bublé, ha già iniziato la chemioterapia.

Figlio di Michael Bublé ha il Cancro al Fegato

Concordi con quanto evidenziato dai medici di Buenos Aires, gli specialisti di Los Angeles che hanno in cura il figlio di Michael Bublé hanno poi effettuato lo scorso 31 ottobre una biopsia epatica sul piccolo Noah riuscendo così, il giorno seguente, a dare una conferma della diagnosi di cancro al fegato.

Un esito che, come è facile immaginare, ha gettato la famiglia nello sconforto nonostante le rassicurazioni dei medici secondo i quali vi sarebbe il 90% di possibilità di cura.

<<Il cancro è una malattia terribile ma abbiamo fiducia che Noah avrà successo – ha dichiarato Daniela Lopilato – Lo sappiamo. E’ giunto il momento di iniziare il trattamento, sarà lungo e difficile ma deve procedere. Si dice che i bambini di solito sono forti e sopportano la chemioterapia… e mio nipote è un guerriero>>.

Amici di famiglia sostengono che il figlio di Michael Bublé abbia già iniziato il trattamento e sembra tollerarlo molto bene.

 

Intanto sui social network non mancano i messaggi di solidarietà e sostegno da parte dei fans, e non solo, che si sono uniti alla richiesta di preghiera del celebre cantante:

<<Ci fa sentire così bene e in compagnia – ha dichiarato Daniela facendo riferimento ai tanti messaggi ricevuti – L’amore delle persone ci aiuta a vedere le cose con più ottimismo e grande fede>>.

Come già fatta noi giorni scorsi, Vita da Mamma ancora una volta si unisce alla richiesta della famiglia e domanda a tutte le sue mamma una preghiera per il figlio di Michael Bublé.

 

Fonte: Gente



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici