Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Rimedi Naturali per Emorroidi, Cosa Fare

Bruciori e Pruriti: rimedi naturali per emorroidi

Gioela Saga

di Gioela Saga

27 Dicembre 2016

Può iniziare tutto con un semplice bruciore o anche un po’ di prurito per poi finire con dolori che spesso ci impediscono di stare seduti, in piedi, fare le scale o svolgere attività quotidiane per più giorni, si tratta delle emorroidi.

 

Anche i motivi per la loro infiammazione possono essere vari, da qualche trasgressione in più dal punto di vista alimentare a scorretti stili di vita, predisposizioni personali o situazioni particolari come la gravidanza. Sono numerosi però anche  rimedi naturali per emorroidi che possiamo utilizzare in modo semplice per un immediato sollievo.

Rimedi naturali per emorroidi: prevenzione e trattamento

rimedi naturali per emorroidi crisi

Le emorroidi rappresentano un problema molto più diffuso di quanto si pensi, sono anche intese come vene varicose dell’ano, perché simili a dilatazioni dei vasi sanguigni, possono essere interne o esterne, a seconda del punto interessato.

Spesso non se ne parla per pudore.

 

I rimedi naturali principali per emorroidi sarebbero quelli di cercare di prevenire un attacco emorroidario dunque seguire qualche regola per impedirne l’infiammazione, come:

 

Avere una dieta nutrizionalmente corretta, bere una quantità sufficiente di liquidi, non stare eccessivamente in piedi o eccessivamente seduti, non fumare o bere alcolici, diminuire il caffé, mantenere una regolarità intestinale.

 

Nel caso si avvertano bruciori o dolori, cercare di mantenere una corretta igiene, non applicare nulla di troppo freddo o caldo, anche se può esserci un sollievo apparente e immediato, sarà solo temporaneo e potrebbe anche portare ad un peggioramento delle condizioni sul lungo periodo.

Rimedi naturali per emorroidi direttamente dalla cucina

– Tra i rimedi naturali per emorroidi spicca la patata. Con le sue proprietà può disidratare e dunque contribuire grandemente allo sgonfiamento delle varici anali, particolarmente efficace anche in caso di sanguinamento.

Ridurre le patate in crema e applicare come una pasta, lasciare seccare sulla parte e risciacquare poi con acqua tiepida.

 

Il tea tree oil è un olio essenziale che può ridurre il gonfiore in modo portentoso.

Un paio di gocce diluite con olio di ricino o di mandorle da applicare direttamente sulle emorroidi con un batuffolo di ovatta. Ripetere l’operazione fino a quando il fastidio non sarà passato, anche più volte al giorno.

Rimedi naturali per emorroidi crisi

– L’aloe vera, in particolare in gel può dare immediato sollievo applicata sulla parte interessata.

 

– Un rimedio sempre valido è quello della camomilla, ottimo antinfiammatorio naturale.

Preparate l’infuso e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Impregnare un batuffolo di cotone con la tisana e passarlo sulla zona da trattare, non sfregare ma tamponare facendo scorrere il liquido.

Rimedi naturali per emorroidi

 

– L’aceto di mele è un altro tra i rimedi efficaci per ridurre lo stato emorroidale: semplicemente bagnare di aceto di mele un po’ di cotone da passare poi sulla zona.

 

– Potete anche bere il succo di mezzo limone spremuto in una tazza di latte caldo, mescolate bene e ripetere tre volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

 

– Per mantenere idratata la parte e diminuire il fastidio, è importante che venga assunta vitamina E a sufficienza.

Potete, sotto consiglio medico, introdurre degli integratori o cercare di aumentare alcuni cibi che ne contengono una quantità maggiore: olio di germe di grano, olio di nocciola, olio di semi di girasole, olio di mandorle, olio di mais, paprika, semi di girasole, noci, arachidi.

rimedi naturali per emorroidi crisi

 

– In alternativa potete mettere tre spicchi di aglio e tre foglie di alloro in un pentolino di acqua bollente mantenendo il bollore per una decina di minuti. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e applicare alle emorroidi più volte al giorno fino a miglioramento.

 

Questi rimedi naturali casalinghi possono essere utilizzati sporadicamente ma ricordatevi che se le crisi emorroidali si fanno frequenti o più intense, è opportuno contattare il medico per avere soluzioni più personalizzate e incisive.

 

Rivolgetevi anche al medico qualora foste incinta: in questo caso è bene che il problema venga segnalato al più presto per garantirvi una gravidanza più serena e meno disagevole possibile e i soli rimedi naturali per emorroidi potrebbero non bastare.

 

Posizione Corretta per Evitare le Emorroidi

 

Leggi anche

Seguici