Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Riciclare il Pandoro Avanzato: 3 Ricette

Come riciclare il pandoro avanzato in poche mosse in tre diverse ricette

Gioela Saga

di Gioela Saga

28 Dicembre 2016

Arrivano le feste natalizie e ci si premura di acquistare pandori e panettoni per “sentire che è subito Natale”, poi inevitabilmente arriva l’amico dell’ultimo momento, il parente, la vicina di casa, il capo al lavoro, l’offerta speciale irrinunciabile.

Risultato: un numero spropositato di pandori e panettoni che albergano sugli scaffali della dispensa.

 

Ma la parola d’ordine in una famiglia è il “no allo spreco” e dunque possiamo imparare come riciclare il pandoro avanzato con tre fantastiche ricette.

Come Riciclare il Pandoro Avanzato: Tartufini di pandoro

come riciclare il pandoro avanzato a natale

Ingredienti:

– 200 gr di pandoro

– 100 gr di cioccolato fondente

– 1 tazzina di panna da cucina

– 50 gr di burro

– una manciata di noci sminuzzate

Procedimento:

Prendete il pandoro avanzato, iniziate con 200 gr circa per volta, sminuzzatelo fino a creare una poltiglia di briciole da impastare con la panna e il liquore.

Formare una palla da far riposare poi in frigorifero per circa una mezz’ora.

Dopodiché formare tante piccole palline da mettere su un piano con della carta forno.

Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato.

Cospargere ogni pallina con il cioccolato fuso e spolverizzare con le noci sminuzzate.

 come riciclare il pandoro avanzato a natale

Come Riciclare il Pandoro Avanzato:

Ingredienti:

– 400 gr circa di pandoro

– 1 lt di latte

– 6 uova

– 300 gr di mascarpone

– 80 gr di farina

– 8 gr di gelatina in fogli

– vaniglia essenza

– 200 gr di zucchero

– cannella in polvere a piacere

– cacao amaro per spolverizzare a piacere

 

Procedimento:

Far sciogliere a fuoco lento un terzo dello zucchero con 100 ml di acqua.

Spolverizzate con la cannella in base ai gusti e lasciate raffreddare lo sciroppo.

 

Portate ad ebollizione il latte e aromatizzatelo con la vaniglia.

 

Sbattete le uova con il resto dello zucchero e unite la farina.

 

Nel frattempo fate sciogliere i fogli di gelatina in acqua fredda.

 

Unite il latte alle uova molto lentamente e continuate a mescolare con la frusta sul fuoco lento per fare addensare la crema. Unite la gelatina strizzata e mescolate per non far formare grumi.

Spegnete il fuoco e incorporare anche il mascarpone. Lasciate raffreddare.

 

Tagliate il pandoro a fette e mettetele in una pirofila alternandole a strati di crema.

Bagnare con lo sciroppo e lasciare in frigorifero qualche ora prima di servire, spolverizzando con cacao amaro.

come riciclare il pandoro avanzato a natale

Come Riciclare il Pandoro Avanzato: Affogato di Pandoro

 

Una ricetta davvero super veloce per come riciclare il pandoro avanzato.

 

Ingredienti

– pandoro a piacere

– gelato a piacere

– caffè americano o lungo o cioccolata calda

 

Procedimento:

Mettete sul fondo di una tazza una fetta di pandoro con una pallina di gelato e poi versate il caffè americano o lungo tiepido o della cioccolata calda in base ai gusti.

 

 

Come Riciclare i Regali di Natale con Stile

Leggi anche

Seguici