Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Riciclare il Panettone Avanzato: 3 Ricette

Come riciclare il panettone avanzato in poche mosse in tre diverse ricette

Gioela Saga

di Gioela Saga

29 Dicembre 2016

Natale è sinonimo di panettone, il dolce tipico che accompagna la festa e che viene regalato da e a parenti e amici, tanto che poi, alla fine, spesso ne avanzano parecchi.

 

La prima idea di come riciclare il panettone avanzato è sicuramente quella di usarlo per le colazioni al posto di biscotti o brioche ma, spesso, si ha la necessità di cambiargli proprio veste per poterlo gustare con rinnovata “passione”.

Come riciclare il panettone avanzato, la tradizione di San Biagio

come riciclare il panettone avanzato a natale

Se avete ancora dei panettoni che vi girano per casa dalle feste di Natale e non avete proprio voglia di mangiarli così, ci sono tante idee che potete sfruttare.

 

Intanto non dimenticate che, secondo una tradizione tutta milanese, si dovrebbe conservare un po’ di panettone aperto a Natale per mangiarlo alla mattina del 3 febbraio, possibilmente a digiuno, in occasione della festa di San Biagio, il protettore della gola e del naso.

 

Secondo la leggenda San Biagio aiutò un bimbo che stava soffocando con una lisca in gola, chiamato dalla mamma disperata, gli diede un pezzo di pane e la crosta portò via la lisca salvando il bimbo.

 

Parlando di vere e proprie ricette, vi diamo qui 3 preziosi suggerimenti per come riciclare il panettone avanzato a Natale e riproporlo in modo alternativo e assolutamente delizioso:

 come riciclare il panettone avanzato a natale

Come riciclare il panettone avanzato: Muffin

Potete usare questa ricetta sia per creare dei muffin che anche una torta unica se non aveste gli stampini adatti.

 

Ingredienti per 12 muffin:

– 250 g di farina

– 200 g di panettone

– 70 g zucchero

– gocce di cioccolato a piacere

– 10 g di lievito per dolci

– 1 uovo

– 200 ml latte

– 70 ml olio di semi o oliva

 

Procedimento:

Sbriciolate il panettone in una ciotola con farina, lievito e zucchero.

In un contenitore a parte mescolare l’uovo, l’olio e il latte e unite al primo composto solido. Mescolate bene e unite le gocce di cioccolato.

 come riciclare il panettone avanzato a natale

 

Versate l’impasto negli stampi e fate cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per circa 20 minuti.

Come riciclare il panettone a Natale: Pain perdu

Il Pain perdu è un classico del come riciclare il panettone a Natale, una ricetta che si perde nella tradizione contadina per riciclare il pane raffermo.

 

Può essere anche una merenda ideale e completa per i bimbi ed è ideale anche per i panettoni che sono magari stati già aperti e hanno già perso parte della loro morbidezza.

 

Ingredienti: 

– 9 fette di panettone

– 4 uova

– 1/2 bicchiere di latte

– 3 cucchiai di farina

– zucchero a velo a piacere

– burro q.b.

 

Procedimento:

Sbattete le uova con il latte e la farina. Immergere ogni fetta di panettone nel composto facendole inzuppare bene.

Scaldare una noce di burro in una padella antiaderente e passarvi le fette di panettone, 2-3 minuti per lato, per dorarle bene.
Spolverare con zucchero a velo, potete farle accompagnare con marmellata, miele o frutta fresca.

come riciclare il panettone avanzato a natale

Come riciclare il panettone a Natale: Coppette con panna

Ingredienti:

– 250 gr circa di panettone tagliato a dischi del diametro delle coppette che userete

– latte q.b.

– 6 tazzine di caffè

– 200 ml di panna da montare

– 250 gr di mascarpone

– 3 cucchiai di zucchero

 

Procedimento:

Montate la panna e amalgamatela con il mascarpone e lo zucchero e lasciate riposare in frigo per qualche ora. Nel frattempo mescolate il caffè con il latte, in base ai vostri gusti.

 

Inzuppate i dischi di panettone nel latte e caffè e adagiatele nella coppetta, unendo qualche cucchiaio di panna e andando a riempire tutto il contenitore.

 

Nell’ultimo strato ricoprite con una dose abbondante di panna, se volete potete guarnire con scaglie o gocce di cioccolato, conservatelo in frigorifero.

 

Panna finale e decorazioni mettetele poco prima di servire per un risultato ottimale!

Come Riciclare gli Avanzi di Natale

 

Leggi anche

Seguici