Seguici:

Fondo di Credito per i Nuovi Nati 2017: 5.000 Euro alle Famiglie

Misura economica a sostegno delle famiglie e della genitorialità, ma qual è la novità 2017 rispetto al fondo di credito per i nuovi nati. Qui tutte le info:

Federica Federico

di Federica Federico

13 Gennaio 2017

Il fondo di credito per i nuovi nati consente ai genitori di accedere a un prestito agevolato fino a 5.000 euro da restituire in un tempo massimo di 5 anni.

Detto fondo rientra tra le misure economiche che lo Stato sovvenziona in aiuto e sostegno alla famiglia. Il Governo ha già  previsto e attivato il fondo in relazione ai figli nati o adottati negli anni 2009, 2010 e 2011.

Sulla base del vigente fondo di credito per i nuovi nati,  i genitori dei bambini nati o adottati negli anni 2009, 2010 e 2011 possono avere accesso al prestito agevolato: prestito sino a 5000 euro con restituzione in un tempo massimo di 5 anni.

Il fondo di credito per i nuovi nati , per gli anni appena citati, è parte del cosiddetto pacchetto anti-crisi  che fu varato lo scorso gennaio. Nello specifico, il fondo è stato reso operativo con la firma del protocollo d’intesa con l’Associazione Bancaria Italiana.

fondo di credito per i nuovi nati

Quali sono i vantaggi in termini di tasso d’interesse?

Come esplicitamente riportato dal sito dell’INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale), le banche che aderiscono all’iniziativa si sono impegnate ad applicare, ai finanziamenti garantiti dal Fondo di credito per i nuovi nati, un tasso annuo effettivo globale (TAEG) fisso non superiore al 50% del tasso effettivo globale medio (TEGM) in vigore al momento in cui il prestito è concesso.

 

Un ulteriore vantaggio sul tasso d’interesse è previsto per le famiglie dei bambini nati o adottati nell’anno 2009 che siano portatori di malattie rare: lo Stato ha disposto contributo che riduce ulteriormente il tasso di interesse (TAEG) allo 0,5%.

Qual è la novità del 2017 rispetto al fondo di credito per i nuovi nati?

Il fondo di credito per i nuovi nati dovrebbe diventare operativo anche per i bimbi venuti alla luce nel corso del 2017. Perché ciò avvenga bisognerà attendere però fine marzo, fatta salva la possibilità di accedere all’agevolazione per tutti i bimbi nati nel corso dell’anno.

Una volta ottenuto il prestito, i genitori in che modo potranno spendere i soldi provenienti dal fondo di credito per i nuovi nati?

Il danaro può essere utilizzato per qualunque tipo di spesa e può essere richiesto da chiunque, non sono stati previsti limiti reddituali né tetti ISEE. Ma tutte le famiglie sono tenute a rispettare l’obbligo di restituzione alle scadenze pattuite.

Bonus Nido 2017: 1.000€ per Famiglie con Bimbi tra 0 e 3Anni



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici