Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambino di un Anno Azzannato al Viso da un Cane

Bambino di un anno azzannato al viso da un cane, il padrone ha omesso ogni soccorso scappando ma è stato rintracciato: il cane non registrato all'anagrafe canina.

Federica Federico

di Federica Federico

05 Aprile 2017

Bambino di un anno azzannato al viso da un cane, il padrone scappa omettendo ogni soccorso si scopre che il cane è “fuori legge”.

 

Un bimbo di poco più di 12 mesi è stato aggredito e azzannato al viso da un cane. L’animale ha un padrone ma, stando alle indagini della Polizia Municipale, l’animale non era debitamente registrato, mancava, cioè, del microchip che per legge dovrebbe essere inoculato sottocute ad ogni cane domestico e, per di più, non era in regola con le vaccinazioni.

 

La triste vicenda nasconde una “mala gestione di un amico a 4 zampe”? I fatti sono accaduti a Livorno, l’episodio si è consumato in zona Garibaldi domenica scorsa, 2 aprile.

“Mala gestione di un amico a 4 zampe”? Un bambino di un anno azzannato al viso da un cane, ma com’è possibile tutto questo?

Bambino di un anno azzannato al viso da un cane, il padrone ha omesso ogni soccorso scappando, è stato rintracciato: cane non registrato all'anagrafe canina

Il proprietario dell’animale, un incrocio tra un pitbull e un cane corso, subito dopo l’aggressione è scappato, il nucleo di Polizia Locale che si è subito messo sulle sue tracce è riuscito a rintracciarlo solo grazie all’aiuto di alcuni cittadini.

Un bambino di un anno azzannato al volto da un cane, di chi è la colpa?

La colpa di un aggressione non è mai del cane e men che meno del bambino, la responsabilità sta nell’uomo che del cane deve avere il controllo. Sul comportamento aggressivo dell’animale possono incidere molti fattori anche educativi e gestionali ma quel che è certo è che un animale prima di attaccare avvisa l’uomo:

il padrone dovrebbe essere capace di recepire, identificare e gestire i segnali di allarme lanciati dal suo cane.

  

Grazie all’aiuto dei cittadini – racconta Michela Pedini, responsabile Mobilità e Sicurezza della polizia municipale –  siamo riusciti ad individuare il proprietario del cane”.

(Fonte della dichiarazione: Il Tirreno Edizione Livorno )

 

L’animale non risulta  registrato ovvero non era chippato come avrebbe dovuto a norma di legge, indi per cui non è iscritto all’anagrafe canina, nemmeno le vaccinazioni dell’animale sono risultate in regola.

Bambino di un anno azzannato al viso da un cane, il padrone scappa, il cane non è chippato e non è stato regolarmente sottoposto a piano vaccinale. Cosa dice a legge?

La legge prevede 10 giorni di tempo per la regolarizzazione dell’animale che sarà segnalato alla ASL di competenza come cane mordace.

Il padrone sarà sanzionato. La sanzione amministrativa per omessa custodia è pari a 50 euro, ma nella situazione di specie i genitori del bambino potranno ricorrere in giudizio per il risarcimento dei danni e non sono escluse conseguenze penali a carico del proprietario del cane.

Bimbo Lasciato da Solo con un Cane Considerato Pericoloso

Leggi anche

Seguici