Seguici:

Partorisce nel bagno: non sapeva di essere incinta

Una giovane donna, già mamma di una bambina di 10 mesi, partorisce nel bagno di un supermercato. Non sapeva assolutamente di essere di nuovo in dolce attesa

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

13 Giugno 2017

Aveva da poco dato alla luce la sua prima bambina, appena 10 mesi, e mai avrebbe pensato che a distanza di così poco tempo avrebbe messo al mondo un altro bambino.

Sconvolta ma soprattutto sorpresa per quanto le è accaduto, Ashleigh Miller-Cross racconta la sua incredibile esperienza di mamma che non sapeva di essere incinta.

Partorisce nel bagno del supermercato: un parto del tutto inaspettato.

Partorisce nel bagno del supermercato: non sapeva di essere incinta

I fatti risalgono allo scorso 28 aprile 2017 quando Ashleigh Miller-Cross si era recata presso il negozio di alimentari situato nel centro “Atlantic Superstore”, poco distante dal Bayers Lake, lago di Halifax, città canadese e capitale della provincia della Nuova Scozia.

 

Una volta entrata nel negozio, dopo aver accusato alcuni malori, la donna si reca alla toilette senza pensare minimamente che di lì a poco avrebbe dato alla luce un bambino.

<<Non ne avevo davvero idea – ha spiegato Ashleigh dinnanzi alle telecamere il lunedì successivo al parto – Presumevo di non aver perso peso perché avevo avuto Mia solo 10 mesi fa. Non sono aumentata di peso, ho mantenuto la mia forma>>.

Ancor più incredulo è stato Malcolm Comeau, l’assistente responsabile del negozio che per primo ha soccorso la donna che partorisce nel bagno.

Questi aveva sentito le urla di Ashleigh ed era accorso immediatamente in suo aiuto pensando avesse avuto un malore:

<<Ho aperto la porta e Ashleigh era lì e il bambino era a metà strada. Mi ha solo gridato “sto avendo un bambino!” Ho preso automaticamente il mio telefono e ho chiamato il 911>>.

Partorisce nel bagno del supermercato: il regalo dell’azienda.

Già mamma di una bambina, la piccola Mia, di soli 10 mesi, Ashleigh partorisce nel bagno del supermercato il suo inaspettato secondogenito, il piccolo Ezra, nato di circa 3,6 kg, suscitando l’interesse e la curiosità dei media locali.

Quest’ultimi infatti sono accorsi numerosi all’incontro tra la neo mamma bis e l’azienda, avvenuto pochi giorni dopo che la giovane partorisce nel bagno.

 

Durante l’evento la donna ha ringraziato tutti coloro che si sono presi cura di lei, dal personale del negozio ai paramedici, rimanendo piacevolmente stupita nell’apprendere che l’azienda aveva deciso di omaggiare la sua famiglia con una fornitura di 52 settimane di pannolini.

 

 


Ma non è tutto!

 

La storia della mamma che partorisce nel bagno del supermercato ha inoltre suscitato la curiosità della fotografa canadese Jen Matchett della Branches Photography che ha pensato di realizzare alcuni scatti del piccolo Ezra, rigorosamente a tema.

 

I was so excited to meet baby Ezra yesterday! He made the news 2 weeks ago when he surprised his mother by making his…

Pubblicato da Branches Photography su Venerdì 12 maggio 2017

 

 

Fonti: CBC Facebook 



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici