Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Matt e Laura: una moderna favola d’amore

Quando erano all’asilo Matt e Laura si sono giurati eterno amore, un sentimento così forte da riuscire a superare il tempo e la distanza, trionfando come nelle favole

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

28 Dicembre 2017

Una storia d’amore come nelle favole, un sentimento così forte da riuscire a superare il tempo e la distanza.
 
Si potrebbe riassumere così il racconto di Matt e Laura che nel giugno scorso hanno reso pubblica la loro storia attraverso il web, conquistando letteralmente il cuore dei cybernauti e quelli di tutta la redazione di Vita da Mamma.
 

Matt e Laura: una moderna favola d’amore.

 
Matt e Laura: una moderna favola d’amore
 
Lui è Matt Grodsky, attualmente impiegato in un’azienda pubblicitaria, lei Laura Scheel, sua moglie, entrambi hanno sempre vissuto a Phoenix, capoluogo della contea di Maricopa e capitale dello Stato dell’Arizona (USA).
 
Matt e Laura si sono conosciuti all’asilo ed è stato proprio allora che il giovanissimo Grodsky le ha promesso che un giorno l’avrebbe sposata.
 
La loro storia, divenuta virale in pochissimo tempo, è stata resa nota per la prima volta il 20 giugno scorso attraverso la pagina instagram “The way we met”, letteralmente tradotto “Il modo in cui ci siamo incontrati”.
 
Qui infatti vengono raccolte le testimonianze di coppie che liberamente decidono di rendere noto il modo in cui è nato il loro amore.
 

“Laura ed io ci siamo conosciuti all’asilo, uno dei miei primi ricordi è di quando avevo 3 anni, mi sono alzato in piedi di fronte alla mia classe e ho dichiarato davanti a tutti che un giorno l’avrei sposata”.

 
Così ha avuto inizio la favola di Matt e Laura, due bambini praticamente inseparabili che, durante il periodo dell’asilo, hanno condiviso praticamente tutto.
 

“Da bambina, Laura mi ha insegnato ad andare in altalena, a disegnare le colline e il modo giusto per mangiare correttamente il formaggio in pasta filata. Abbiamo bei ricordi di quando giocavano a nascondino, ci rincorrevamo nel parco giochi e restavamo svegli durante l’ora del riposino. Ero innamorato di Laura da bambino e lo sono ancora oggi”.

 


 
Matt non ha dubbi, quell’amore che ha capito di provare sin da bambino per la sua compagna non si è mai assopito, né il tempo né la distanza lo hanno mai scalfito.
 

Le strade di Matt e Laura si sono divise quando i due hanno iniziato a frequentare la scuola elementare.

 
In quel periodo di separazione, durato circa 7 anni, la coppia si è limitata al reciproco invio annuale di cartoline natalizie, quelle foto rappresentavano per loro l’unico modo per potersi vedere.
 
Nonostante ciò, Matt e Laura non hanno mai dimenticato il loro forte legame, riscoprendolo immutato quando, durante gli anni del liceo, sono riusciti finalmente ad incontrarsi.
 

“Al liceo che ci siamo ricongiunti per caso tramite un amico comune – spiega il giovane innamorato – Nel giro di due settimane abbiamo deciso di fidanzarci”.

 
Il fidanzamento è proseguito per tutta la durata del liceo, nonostante frequentassero scuole diverse, ed è rimasto invariato anche quando hanno iniziato a frequentare il college in due diversi stati.
 

“Siamo rimasti una coppia a distanza fino al 23 maggio 2015, quando ho deciso di tenere fede al mio impegno dell’asilo e rendere Laura mia moglie”.

 
 

Un post condiviso da The Way We Met (@thewaywemet) in data:


 
 
La proposta di matrimonio?
 
Ovviamente è stata fatta là dove tutto ha avuto inizio, fuori la classe dell’asilo che Matt e Laura hanno frequentato.
 
 

Can't believe I get to be with this girl for the rest of my life @mollymcphoto @laurascheel

Un post condiviso da Matt Grodsky (@mattgrodsky) in data:


 
 
Fonte: Huffington PostFacebook

 

 

Leggi anche

Seguici