Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Barbara Tabita incinta a 42 anni dopo l’ischemia

Barbara Tabita, attrice siracusana divenuta nota grazie alla serie televisiva “I Cesaroni”, ha rischiato la vita. Oggi è rinata e presto sarà mamma

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

30 Gennaio 2018

Lo definisce quasi un miracolo riuscire a diventare mamma a 42 anni, una gioia immensa che arriva dopo un periodo buio della sua vita.

Barbara Tabita, attrice siracusana divenuta nota grazie alla serie televisiva “I Cesaroni”, si racconta in un’intervista esclusiva.
 

Barbara Tabita de I Cesaroni: “Ho rischiato di morire”.

 

Barbara Tabita incinta a 42 anni dopo l’ischemia
 

“A 42 anni è quasi un miracolo, quasi non ci speravo più […] Questa gravidanza è stata una sorpresa”.

Così Barbara Tabita annuncia che presto diventerà mamma attraverso le pagine del settimanale Spy, nel numero uscito in edicola lo scorso venerdì 26 gennaio. Alla fine di questo dolcissimo viaggio, che si concluderà a breve, potrà stringere tra le braccia la sua bambina, la piccola Beatrice.

“Sarà una bimba e si chiamerà Beatrice – ha rivelato l’attrice – Vorrei allattare Beatrice, ma vedremo se sarà possibile. Io non avevo mai immaginato di avere un figlio, quindi parto davvero da zero. E faccio da sola. I miei sono a Siracusa, non sono mai stata una mammona. Non mi piace nemmeno avere troppa gente attorno”.

Classe 1975, Barbara Tabita è legata all’editore ed imprenditore Simone Mazzone.

 

Di origini sicule – è nata ad Augusta, comune situato nella provincia di Siracusa – è divenuta nota grazie ai ruoli interpretati in film come “Ti amo in tutte le lingue del mondo” (2005) e “Io & Marilyn” (2009), entrambi diretti ed interpretati da Leonardo Pieraccioni, “Il 7 e l’8” del 2007, pellicola interpretata dal duo comico Ficarra e Picone.

Ma Barbara Tabita deve buona parte del suo successo, soprattutto televisivo, per aver interpretato nel 2010 il ruolo di Olga, protagonista femminile della quarta stagione della serie tv “I Cesaroni 4”.
 
 

Un post condiviso da Barbara Tabita (@barbara_tabita) in data:


 
 
Nel corso della succitata intervista, l’attrice ha ricordato il malore che la colpì il 23 marzo del 2016:

“Ho avuto problemi gravissimi di salute, due anni fa sono stata colpita da una ischemia cerebrale e ho rischiato di morire, ma non mi sono mai arresa”.

Nonostante la gravità del malore, Barbara Tabita seppe come gestirlo perché lo conosceva bene, l’attrice infatti soffre di una forma di ischemia cerebrale transitoria che aveva manifestato i suoi ben distinti segnali quando aveva 20 anni.

“Stavo ripassando la contabilità della mia azienda e a un certo punto ho cominciato a confondere i mesi – raccontava meno di un anno fa – Quando ho sentito i formicoli alla mano, ho sentito che mi sarebbe venuto un colpo”.

Oggi l’attrice si gode la sua dolce attesa, la futura mamma è felice di poter dare presto alla luce la sua piccola creatura, una gioia che ha portato una nuova luce nella sua vita.

 

 

Seguici