Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Crollo di una palazzina di due piani: c’è una vittima

Crollo di una palazzina di due piani, cinque le persone coinvolte: una vittima, tre superstiti estratti vivi e un disperso. E' accaduto da poche ore.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

23 Luglio 2019

E’ accaduto quando la notte stava appena lasciando il posto alle prime luci dell’alba: un boato, il crollo di una palazzina di due piani e cinque persone sommerse dai detriti. E’ accaduto all’isola d’Elba nel comune di Portoferraio.

Crollo di una palazzina di due piani:

Crollo di una palazzina di due piani: ipotesi fuga di gas

 

La deflagrazione alle 4,40, in Via De Nicola; sebbene al momento la concentrazione di tutti sia sul recupero delle vittime, stando alle prime ricostruzioni, la causa dell’esplosione sarebbe da ricondurre a una fuga di gas.

 

A tre ore di distanza dal crollo, sul luogo della tragedia c’è ancora un forte odore di gas.

 

Lo attesta una fonte locale che sta monitorando in loco le evoluzioni dei soccorsi.

 

 

Crollo di una palazzina di due piani: si cerca l’ultima persona dispersa, è una donna

 

Sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco di Portoferraio, medici e paramedici, si scava sotto le macerie. Tre i sopravvissuti estratti vivi, oltre ai quali fonti locali parlano di una vittima e di un disperso.

 

La vittima sarebbe stata da poco estratta dalle macerie della sua abitazione, sarebbe un uomo e l’ultima persona dispersa sarebbe proprio sua moglie.

 

Tutti gli estratti vivi dalle macerie sono stati trasferiti in elicottero in ospedali al di fuori dell’isola d’Elba.

Leggi anche

Seguici