Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Terremoto a Cosenza: Rende 4.4gradi della Scala Richter

Terremoto a Cosenza: il sisma è stato avvertito nell'ampio raggio di circa 30km.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

24 Febbraio 2020

Terremoto a Cosenza: è appena accaduto a Rende, provincia di Cosenza e popolosa area urbana, la terra è stata scossa da un evento sismico di magnitudo significativa, 4.4 gradi della Scala Richter.

 

Terremoto a Cosenza

Terremoto a Cosenza – fonte immagine 123RF.com

 

Terremoto a Cosenza: cittadini in strada per il panico.

 

Non sono segnalati danni a persone o cose, lo conferma anche il sindaco di Cosenza, che spiega: “La gente è scesa in strada per il panico ma la momento non risultano danni“.

 

Secondo i dati sismologici dell’Ingv, le scosse sono state tre: una prima con epicentro in mare, una seconda più forte con epicentro sulla terra ferma, una terza scossa più debole della prima in mare.

La seconda e più significativa scossa, quella di magnitudo 4.4, è stata registrata dai sismografi alle ore 17:02 con epicentro prorpio nella cittadina di Rende e ipocentro a una profondità di circa dieci chilometri.

 

 

Terremoto a Cosenza: il sisma è stato avvertito nell’ampio raggio di circa 30km.

 

La prima scossa di magnitudo pari a 3.4 gradi della Scala Richter è stata, invece, registrata dai sismografi alle ore ore 16:56 con epicentro però in mare nel Tirreno Meridionale, esattamente davanti alle coste calabresi, ma ad oltre venti chilometri di distanza dalla costa.

La scossa di magnitudo 4 .4 sulla terra ferma è stata seguita da una seconda scossa di magnitudo 2.8 con epicentro sempre in mare.

Leggi anche

Seguici