Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La terra trema in Calabria: 10 scosse di terremoto nella notte

Terremoto in Italia: la terra trema in Calabria, 10 scosse. Paura nella notte e gente in strada. La scossa più forte registrata è stata di magnitudo 3.9.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

17 Marzo 2020

Mentre l’Italia è chiusa in casa, nel tentativo estremo di combattere il Covid-19 dalle trincee domestiche, la terra trema in Calabria portando altra angoscia sulla già provata penisola.

la terra trema in Calabria

Terremoto – la terra trema in Calabria.
Fonte immagine 123RF.com con licenza d’uso.

La terra trema in Calabria, dieci le scosse di terremoto nella notte: 3.9 la magnitudo della scossa più forte, l’area del sisma è quella della costa ovest. 

 

L’epicentro del terremoto è stato registrato tra Cosenza e Catanzaro, la sequenza di scosse è partita poco prima delle 2 di notte, dalla costa ovest, il sisma si è propagata fino ad essere avvertito anche a Reggio Calabria.

 

La terra trema in Calabria, nessun danno a cose o persone, ma tanta paura e gente in strada nella notte.

 

La scossa più forte registrata è stata di magnitudo 3.9 della scala Richter ed è avvenuta all’1.52 di notte, l’epicentro è stato registrato a 7 km da Nocera Terinese (provincia di Catanzaro) e Serra d’Aiello (Cosenza), l’ipocentro invece a 33 km di profondità.

 

All’1.55 una seconda scossa di magnitudo 3.4; alle 2:02 una terza scossa di magnitudo 3.5; a seguire altre scosse tutte di magnitudo inferiore ai 2.7 gradi della scala Richter.

 

Agli abitanti della zona va tutto il mosto affetto e la nostra vicinanza.

Leggi anche

Seguici