Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come fare la spesa ai tempi del Coronavirus

Il ministero della salute e la FIC hanno realizzato due video che spiegano come fare la spesa, ossia cosa acquistare e le norme di igiene da seguire durante la quarantena.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

26 Marzo 2020

Le nuove norme adottate per il contenimento della diffusione del nuovo coronavirus impongono di limitare al minimo gli spostamenti ai soli casi di stretta necessità. La spesa alimentare rientra tra questi ma è comunque consigliabile effettuarla una sola volta alla settimana così da uscire di casa il meno possibile.

Per agevolare gli acquisti e dissipare eventuali dubbi su cosa comperare, il Ministero della Salute e la Federazione Italiana Cuochi (FIC) hanno realizzato due video per spiegare come fare una spesa intelligente seguendo le regole d’igiene.

 

Come fare la spesa ai tempi del coronavirus

Come fare la spesa ai tempi del coronavirus – Fonte immagini 123rf.com con licenza d’uso

 

Come fare la spesa ai tempi del coronavirus.

 

Prima di parlare dei consigli utili su come fare la spesa in tutta sicurezza, è opportuno ricordare come si trasmette il nuovo virus responsabile dell’attuale pandemia.

 

Nel poster realizzato dall’Istituto Superiore della Sanità – informativa che si aggiunge a quella realizzata dal Ministero e dalla FIC – il nuovo coronavirus (chiamato SARS-CoV-2) viene veicolato attraverso le goccioline di saliva nebulizzata (droplet) che fuoriescono dalla bocca quando si parla, si starnutisce, si tossisce o si urla oppure attraverso il contatto con le mani.

Per tale motivo è importante mantenere la giusta distanza da soggetto a soggetto (almeno 1 metro) e rispettare le basilari regole di igiene come lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o gel igienizzanti.

 

Nello stesso poster (potete scaricare il pdf cliccando sull’immagine sottostante) l’ISS chiarisce che i prodotti freschi non sono pericolosi e che possono essere acquistati purché si seguano le norme di igiene, prima fra tutte maneggiare gli ortaggi con i guanti.

Nell’usare questi ultimi, è importante ricordare:

 

  • Lavarsi bene le mani con acqua e sapone o gel igienizzanti prima e dopo averli usati;
  • Non toccare occhi, naso e bocca con i guanti;
  • Togliere i guanti alla rovescia;
  • Gettare i guanti nei contenitori della raccolta indifferenziata (possibilmente chiusi).

 

Come si usano i guanti per prevenire il contagio
Come fare la spesa ai tempi del coronavirus

Come fare la spesa ai tempi del coronavirus – Fonte immagini ISS

 

Come fare la spesa ai tempi del coronavirus: i consigli della FIC.

 

Come detto in precedenza, il ministero della salute e la FIC hanno realizzato due video. Nel primo filmato lo chef Alessandro Circiello, esponente della FIC, spiega come fare la spesa durante la quarantena in modo intelligente e bilanciato, acquistando soprattutto ortaggi di stagione e agli alimenti ricchi di nutrienti. Nello specifico consiglia di comperare:

 

  • Frutta come mele e arance;
  • Verdura come asparagi, verdura in foglia, peperoni;
  • Legumi come fagioli, ceci, lenticchie, cicerchia;
  • Fonti di proteine come uova, yogurt, formaggi.

 

 

 

È possibile acquistare una buona quantità di alimenti, anche ortaggi, realizzando delle scorte casalinghe da riporre nel freezer, basta sapere cosa poter congelare e cosa no.

Come congelare il cibo: cosa mettere e non mettere in freezer

Nel secondo video lo chef Circiello spiega come effettuare una corretta conservazione degli alimenti appena acquistati. Le azioni da compiere sono semplici e basilari, da ripetere sempre, e non solo nei periodi di epidemia o pandemia:

 

  • Lavare gli ortaggi, anche quelli ai quali viene tolta la buccia;
  • Gettare subito eventuali involucri di frutta e verdura;
  • Gettare subito le buste della spesa (se si usano quelle ecologiche di tela è possibile lavarle in lavatrice a 30° e lasciarle asciugare all’aria);
  • Asciugare gli ortaggi con carta assorbente e metterli in un contenitore o nel cassetto del frigo pulito in precedenza (potete usare una soluzione di acqua e alcool).

 

 

 

Per una più completa igienizzazione della spesa, potete seguire i consigli di Vitadamamma su come igienizzare i prodotti comprati al supermercato.

 

Leggi anche

Seguici