Seguici:

Zara Phillips Tindall è incinta: 3° figlio in arrivo

Zara Phillips Tindall è incinta: due figlie, un aborto nel 2016 prima della seconda gravidanza e adesso una nuova cicogna è in volo. Tris mamma come Kate.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

11 Dicembre 2020

Si dice in giro, in realtà si dice nell’ambiente di Corte, quello più vicino alla Regina, che Carlo abbia vinto la sua battaglia: da sempre, senza troppo clamore, il primogenito di The Queen ha combattuto per una monarchia ristretta – un potere enorme nelle mani di pochi, dico io umilmente e da plebea. Una recente foto, diffusa sulle pagine social ufficiali della corona inglese, cela dietro gli auguri di Natale proprio l’affermazione di questa corte “senior”, composta dai magnifici otto: The Queen; Carlo e consorte; William e Kate; Anna, la sorella di Carlo; il principe Edward, ovvero il fratello i Carlo, e sua moglie. Neanche l’ombra di Harry e Meghan che hanno rinunciato all’etichetta e alle cariche ufficiali.

 

Mentre i magnifici 8 sfilano perfetti e impeccabili, un nuovo Royal Baby è in arrivo e l’annuncio sembra riempire di gioia anche questa foto in cui nonna e bisnonna figurano compunte e fiere:  Zara Phillips Tindall è incinta!

 

Zara ha 39 anni, è la nipote di The Queen, la cugina di William e la figlia della principessa Anna.

Zara Phillips Tindall è incinta

Zara Phillips Tindall è incinta. Fonte immagine Instagram.

Zara Phillips Tindall è incinta, sarà anche lei tris mamma poiché sta per dare alla luce il suo terzo figlio raggiungendo, così, l’amica Kate Middleton.

 

Fonti ufficiali fanno sapere che la bisnonna The Queen e il bisnonno principe Filippo si sono detti deliziati  – un comune mortale avrebbe semplicemente fatto spali di gioia, ma “deliziati” fa tanto etichetta da re e regina.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

 

Intanto deliziati o pazzi di gioia, il risultato non cambia: Zara Phillips Tindall è incinta. In perfetta espressione delle scelte compiute,  prima della sua mamma e poi da lei stessa, l’annuncio di questa terza gravidanza è stato del tutto innovativo: il papà Mike Tindall, campione di Rugby, lo ha reso pubblico senza troppa suspense in un suo podcast.   

 

Zara Phillips Tindall non potrà mai uscire dai riflettori, è pur sempre la figlia della principessa Anna, 18ma nella linea di successione al trono! Tuttavia la sua mamma ha voluto toglierle l’onere del titolo regale per garantirle una vita quanto più normale possibile. E così non è principessa, duchessa, viscontessa e nemmeno baronessa.

 

Zara Phillips Tindall è incinta, speriamo che sia maschio.

 

Lei e Mike sono sposati dal luglio 2011, sono già genitori di Mia (nata nel 2014) e Lena (2018) , il papà spera in un maschietto.

È una bella settimana questa. Abbiamo appena fatto l’ecografia: terzo Tindall in arrivo, ha rivelato il futuro papà nel suo podcast bypassando qualsiasi comunicato ufficiale di Buckingham Palace.

 

Mi piacerebbe un maschio, dopo due bambine. Ma lo amerò comunque, però per favore fai che sia un maschietto… È stato concepito durante il lockdown. Lo chiameremo Covi o Covina.  

Ha ironizzato il futuro papà.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zara Tindall (@zara_tindall)

 

Zara Phillips Tindall è di nuovo incinta: dolo l’aborto del 2016, arriva il terzo figlio.

 

Dopo un aborto, avvenuto nel dicembre 2016, la coppia ha preferito un annuncio moderno per rendere noto a tutti del volo di questa terza cicogna.

 

Quando Zara e Mike dovettero parlare dell’aborto fu molto difficile esternare i loro sentimenti proprio perché era già stato promulgato l’annuncio ufficiale della gestazione. Allora avevano solo Mia, la secondogenita è stata la loro bimba arcobaleno.

La cosa più difficile è stato parlarne in pubblico, perché l’annuncio era già stato dato, disse all’epoca Zara.



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici