Seguici:

1O buoni propositi per le mamme

Fare buoni propositi fa bene alla salute mentale: aiuta a rivedere se stessi con rinnovato senso critico tendendo al futuro con spirito di miglioramento.

Federica Federico

di Federica Federico

04 Gennaio 2021

Quello che il bruco chiama fine del mondo, per gli altri è una farfalla”, un’eredità di Lao Tzu, antico filosofo e scrittore cinese vissuto nel VI secolo a.C.

 

Quando vi soffermate sul passato provando a proiettarvi verso il futuro e fate un vostro elenco di buoni propositi (… e scommetto che questo è il periodo dell’anno più gettonato per farne), provate a pensare al bozzolo di Lao Tzu: volete essere il bruco con la sua morte o la farfalla con la sua vita?

La morale della massima, a cui questo scritto si ispira, è piuttosto semplice da cogliere: la prospettiva da cui si osservano gli eventi inevitabilmente li condiziona e ne cambia l’interpretazione.

 

10 buoni propositi per essere farfalla che rinasce e non bruco che muore nel bozzolo.

10 buoni propositi per essere farfalla che rinasce e non bruco che muore nel bozzolo.
Diritto d’autore : Sarayut Thaneerat
ID Immagine: ©123RF.com 143371960 con licenza d’uso.

 

Siamo abituati a massimizzare e appiattire ciò che ci accade e anche quello che noi stessi determiniamo, diamo molte cose per scontate e molte altre le sminuiamo o le osserviamo sotto la peggiore e più falsata delle prospettive: siamo bruchi che si lasciano andare alla morte incapaci di vedere se stessi come farfalle vive e libere.

 

Vitadamamma ispira i suoi buoni propositi per la mamme alla prospettiva della trasformazione della farfalla: i buoni propositi possono e devono darci nuova vita.

 

Partiamo da un presupposto: tutti (non solo all’inizio dell’anno e non soltanto quando principiamo qualcosa di nuovo) dovremmo concedere a noi stessi un appuntamento con la riflessione sui buoni propositi, farne, infatti, aiuta a cristallizzare il proprio essere ora e adesso (in famiglia, nella maglia degli affetti, sul lavoro e nella società) e contemporaneamente sostiene i desideri e le aspirazioni spingendoci verso il meglio.

 

Fare buoni propositi è come guardarsi allo specchio

Fare buoni propositi è come guardarsi allo specchio. Diritto d’autore : dimaberkut ©123RF.com ID Immagine: 38253971 con licenza d’uso.

 

Fare buoni propositi è come guardarsi allo specchio e decidere di cambiare, migliorare, modificare e superare limiti e difetti.

 

I buoni propositi per le mamme (come quelli per chiunque altri) per essere proficui devono essere positivi, raggiungibili e gratificanti.

 

10 buoni propositi per la mamme:

  1. Smettere di ricercare la perfezione in tutto e in tutti, in primis in se stesse e nei propri figli. Ricorda mamma: sono i nei a caratterizzare un viso e a renderlo unico.
  2. Smettere di pianificare tutto. Ricorda mamma: per sua stessa natura la vita sfugge alla programmazione pedissequa ed è ingiusto pretendere di avere su di essa il più pieno controllo. Non averlo permette a un fiore inatteso di crescere sull’asfalto ma ci costringe anche ad accettare che dopo una violenta gradinata un campo, per quanto curato e bene arato, possa non dare nessun frutto.
  3. Accettare che un marito\compagno non è un principe azzurro e avere cura dei suoi difetti senza considerarli debolezze.
  4. Accettare che il disordine è vita e concedersi una casa vivace e vissuta.
  5. Rabboccare sempre il bicchiere del buonumore, soprattutto quello dei bambini stemperando il più possibile le difficoltà che loro non possono comprendere o metabolizzare.
  6. Non arrabbiarsi per i consigli ricevuti ma non richiesti. Ricorda mamma che ci sono due generi di donne: le donne con le spine, che comunque vada pungono, e le donne di burro, che comunque vada scivolano! Le donne di burro scivolano via dalle insidie oppure scivolano sulle cose belle, si espandono su esse e le avvolgono, sono dolci e vellutate, buone e profumate … Io voglio essere una farfalla di burro.
  7. Non cercare su internet ogni sintomo di qualunque possibile malattia di tuo figlio, anche quando a solo il moccio al naso.
  8. Essere grata. Sii grata per i tuoi figli, per tuo marito\compagno, per la casa, per il cibo sulla tavola, ma soprattutto sii grata per te stessa. Ricorda mamma: per rinascere farfalla devi smettere di vederti come un bruco.
  9. Ritornare a se stessi e all’amore, ogni tanto fatelo con decisione e anche a costo di “uscire di soppiatto dal ruolo di mamma”. Cara mamma, smetti di sentirti in colpa per ogni momento che dedichi a te stessa o a te e tuo marito\compagno come coppia. Ricorda che una mamma felice è sempre prima una donna serena.
  10. Scegliere sempre l’amore e la gentilezza!


Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici