Seguici:

Olimpiadi e Leggi Anti-Gay: lo Sport è Tutto un Po’ Gay, Ecco la Prova in questo Video

Lo sport è tutto un po’ gay, questo video lo dimostra

Federica Federico

di Federica Federico

09 Febbraio 2014

slittino

Le posizioni anti-gay russe hanno turbato lo spirito libero e sportivo delle olimpiadi, in molti si sono indignati e le autorità internazionali hanno espresso pubblicamente il loro dissenso e la loro contrarietà verso ogni posizioni anche “teoricamente” discriminatoria.

Lo sport è uguaglianza, confronto, incontro, passione, sano scontro e sana competizione;

lo sport  è pulito ed è libero;

è leale lo sportivo che veda nell’atleta antagonista il rivale con cui incontrarsi, un “collega” portatore di valori e non di differenze di genere che niente hanno a che vedere con le discipline agonistiche.

Lo sport non ammette, dunque, alcuna discriminazione di genere e non concede spazio a nessuna forma di razzismo.

Alle posizioni anti-gay russe hanno diversamente risposto in molti, diverse sono state le opposizioni aperte e i moniti ufficiali a non fare alcuna discriminazione. Ma tra tutte le differenti risposte quella canadese proveniente dal CIDI, Canada Institute of Diversity and Inclusion, è sicuramente la più virale.

Il CIDI ha montato un video su YouTube che dimostra che lo sport è da sempre un po’ gay quantomeno lo è lo slittino! Se non ci credete guardate come si svolge fisicamente una performance di slittino e comprenderete che c’è sicuramente “passione” nel contatto fisico tra gli atleti.

E adesso, dopo aver preso visione di questo spot divenuto virale, le autorità russe cosa faranno? Verranno bandite dai giochi le discese in slittino?



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici