Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Influenza: Rimedi Naturali, Cura al Sorbetto Antinfluenzale

Un rimedio della nonna in una chiave assolutamente nuova!

Gioela Saga

di Gioela Saga

27 Ottobre 2014

sorbetto per l'influenza

La stagione fredda inizia ad imperversare e in alcune parti della nostra penisola si sono già accesi i riscaldamenti.

Le scuole sono aperte a pieno ritmo e tutto ciò porta inevitabilmente con sé i primi malanni di stagione.

I cambi di temperatura tra interno ed esterno, la brusca escursione termina tra il mattino e le ore più calde del giorno, ci regalano, a piene mani, starnuti, raffreddori, tosse e chi più ne ha più ne metta. Se condiamo il tutto con l’ondata di influenza stagionale che,  presto o tardi, farà la sua comparsa, ci conviene, fin da subito, pensare a qualche rimedio in più da poter attuare per arginare il possibile.

Pensate al classico miele o a rimedi naturali a base di propoli? Oppure vi vedete già a fare fumenti con acqua calda, bicarbonato e gocce magiche? Niente di tutto questo.

Ad una marca di gelati americana è venuta un’idea davvero originale e, letteralmente: godibile!

La Jeni’s Splendid Ice Creams ha messo sul mercato un sorbetto antiinfluenzale (Influenza Sorbet).

Proprio così: lungi dal voler essere un farmaco, questo dolce da fine pasto o da merenda si pregia di essere un portento per far stare meglio proprio le persone che soffrono dei classici sintomi da raffreddamento: naso chiuso, tosse, catarro, gola arrossata, dolori generalizzati, ecc….

Oltre ad essere delizioso, a detta di chi lo ha assaggiato, contiene alcuni ingredienti ad hoc: peperoncino rosso di Cayenna, miele, pectina, succo di limone e arancia, zenzero.

Tutti antichi e riconosciuti rimedi che alzano il livello delle difese immunitarie, ricchi di vitamine, antiinfiammatori e disinfettanti naturali ad ampio spettro.

Non è però sufficiente, c’è anche un ultimo ingrediente che si ritiene di tutto rispetto e fondamentale nella ricetta di questo originale sorbetto: del bourbon whiskey della Maker’s Mark, una distilleria del Kentucky.

Insomma un rimedio della nonna rivisitato e corretto e riproposto in chiave senza dubbio originale.

La catena commerciale non è nuova a questo tipo di approccio, già in passato aveva ideato un sorbetto al limone appositamente per il mal di gola e uno in versione junior a base di ciliegie e camomilla.

Se non si può, o non si vuole, arrivare a dire che varrebbe la pena prendersi l’influenza per provarlo, si può senz’altro affermare che se non è curativo in senso stretto, farà senz’altro stare meglio!

Chi lo ha assaggiato sostiene che il peperoncino non altera il sapore ma riscalda gli umori e lo zenzero regala il suo personale gusto frizzante ad un insolito ma buonissimo sorbetto, forse solo un po’ caro, a circa 12 dollari la vaschetta….

Poi, in fondo, non c’è nessuna controindicazione a gustarlo neppure per chi non è malato!

Fonte: Abcnews, thekitchn

Leggi anche

Seguici