Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Fare la Spesa Durante la Gravidanza: Cosa Mangiare

Alimenti In e alimenti Out nel carrello della spesa durante la gravidanza

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

05 Novembre 2014

aliimentazione in gravidanza ev

Il ricordo più vivo della mia gravidanza sono state le voglie.

Fortunatamente le mie due gestazioni sono state serene, indolori e l’unica cosa che è stata degna di nota, a parte la pancia enorme, era proprio questa strana voglia di aranciata frizzante per il primo figlio e di limoni a tutte le ore per il secondo.

A me è andata bene, e devo dire anche al mio compagno, che non è mai dovuto scendere nel cuore della notte e cercare qualche gelateria aperta per comprare un gelato al gusto puffo.

Ma battute a parte, le donne incinta devono stare molto attente a non prendere troppi chili, assecondando questo tema, e soprattutto seguire una dieta bilanciata per consentire all’organismo di avere accesso alla giusta quantità di vitamine, proteine e tutto quello che fa bene a mamma e bimbo.

Cosa mettere nel carrello della spesa quando si è incinta?

Il primo consiglio è si di riempire il carrello di cibi sani e nutrienti, ma farlo poi portare a casa da qualcun altro!

Evitate dunque di caricare troppo le buste, o prendete l’abitudine di fare acquisti in internet, che per una donna “appesantita” è un gran vantaggio.

Quanto alla spesa, le donne in stato interessante dovrebbero farla non perdendo di vista il fatto che in questi nove mesi il cibo lo condividerà con una creatura che si forma anche grazie questo.

Il cibo spazzatura, non è mai consigliato, men che meno quando si aspetta un bimbo.

Eliminare totalmente l’alcol è la prima regola da seguire in gravidanza.

Ecco un elenco di cibi da NON comprare o mangiare in gravidanza.

  • Carne poco cotta
  • Pesce crudo
  • Insaccati non cotti e sempre con moderazione
  • Croste di formaggio

Alcuni di questi cibi infatti potrebbero contenere batteri dannosi per la propria salute e per quella del bambino.

Inoltre una dieta equilibrata contribuisce al benessere di ambedue, riducendo sbalzi d’umore, stanchezza, crampi, stipsi, anemia ecc.

Durante la gravidanza poi è facile avere disturbi della digestione o bruciori di stomaco.

Per evitare questi fastidi ecco qualche consiglio

> Frazionate i pasti, per non restare troppo a lungo a stomaco vuoto;

> Evitate alimenti acidi;

> Escludete alimenti meno digeribili;

> Abolite caffè e tè;

> Evitate condimenti piccanti o troppo speziati

aliimentazione in gravidanza 04

Qui invece una lista di prodotti da consumare in abbondanza, divisi reparto per reparto

Banco frutta

Spinaci

Broccoli

Valeriana

Lattuga

Meloni

Arance

E tutte le verdure a foglia, ricche di acido folico (Vitamina B9)

Cereali

In gravidanza, così come in tutti i regimi alimentari equilibrati, non devono mai mancare i cereali, megliuo ancora se integrali:

Cereali per la colazione

Riso

Pasta

 

Latticini

Latte

Yogurt

Formaggi a pasta dura

Formaggi tipo Emmental

Burro

Evitare formaggi prodotti con latte crudo in quanto possibile veicolo di listeriosi.

Il consumo regolare di latticini in gravidanza riduce i rischi di depressione, aumenta la mineralizzazione ossea del feto, protegge la mamma dall’ipertensione ma attenzione a non esagerare: i formaggi sono alimenti calorici, e un uso smodato può fare prendere chili di troppo!

aliimentazione in gravidanza 01

Macelleria

L’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) stabilisce per le donne in gravidanza un’ assunzione di proteine supplementare giornaliera di 1 g, 9 g e 28 g al giorno rispettivamente per il primo, secondo e terzo trimestre (la dose consigliata giornaliera per un adulto è di 0,83 g al giorno, a cui sommare queste quantità riportate) e un apporto di 30 mg di ferro durante tutta la gestazione (fonte Ministero della Salute).

Tutti questi nutrienti si trovano nella carne, che dovrà essere ben cotta e assunta nelle più dispariate varianti:

Fegato

Rast beef

Carni bianche

Bistecche di cavallo

 Pescheria

Altro alimento che non deve mai mancare su una tavola di una donna incinta: il pesce, fonte di minerali, proteine e vitamina D. Anche qui la scelta è varia, e non necessariamente esosa:

Salmone

Aringhe

Sardine

Trote

aliimentazione in gravidanza 03

Cibi in scatola

Le conserve e i cibi in scatola non sono tutti da demonizzare. Meglio aprire una scatola di ceci già lessati che pranzare con un panino o con qualcosa preso al volo al fast food, ricordatelo sempre.

E poi, il cibo in scatola consente preparazioni veloci ma sane e nutrienti, se proprio non si vuole cucinare il fresco.

Ecco qualche alimento da mettere nel carrello:

Fagiolini

Sardine

Tonno

Mais

Stesso discorso vale per i surgelati: meglio un surgelato “fresco” che una verdura lasciata rammollire in frigo per giorni

Spinaci

Pesce surgelato

Patate

Fagiolini

Bevande

Infine un ultimo suggerimento per le bibite in gravidanza.

Abbiamo già scritto, ma repetita iuvant, non consumare alcol in gravidanza, e moderare (se ci si riesce anche abolire) anche il consumo di bibite gassate e zuccherate, di caffè e tutte quelle bibite dietetiche che contengono dolcificanti e aspartame.

La lista in questo caso si riduce a Acqua minerale (anche 2 l al giorno), succhi alla frutta possibilmente freschi e tisane o infusi.

Stampate questa lista, e quando andrete al supermercato portatela con voi!

aliimentazione in gravidanza 02

Leggi anche

Seguici