Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Prova del Cuoco Ricette: Focaccia con le Olive di Gabriele Bonci

Ricetta della Focaccia alle olive farcita di Gabriele Bonci

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

11 Dicembre 2014

 

focaccia

Durante la puntata de La Prova del Cuoco il bravissimo Gabriele Bonci ha preparato per noi una squisitezza: Focaccia con le Olive.

E’ una preparazione che richiede un po’ di pazienza vista la lunga lievitazione, ma vale la pena aspettare questo tempo, perché degusteremo una focaccia alle olive deliziosa.

Bonci la usa come se fosse un panino e la farcisce con una “frittatina” di ceci e della scarola saltata in padella, ma noi possiamo usarla sia come una sfiziosa e sana merenda per i più piccini o anche metterla in tavola insieme al solito pane.

Inoltre possiamo offrirla ai nostri ospiti che affolleranno le nostre case durante questi giorni di festa, basterà accompagnarla con qualche salume o salsina o anche così nella sua naturalezza.

Il bravissimo Bonci ci consiglia sempre di usare ingredienti di altissima qualità e soprattutto di origine biologica, in questo modo le nostre ricette saranno ancora più buone e sane.

Ecco a voi la ricetta de La Focaccia con le Olive di Gabriele Bonci

 la prova del cuoco

Ingredienti:

  • 500 g di acqua
  • 3 g di lievito di birra secco
  • 1 kg di farina
  • 150 g di olive
  • olio
  • sale
  • zucchero di canna

 la prova del cuoco

Preparazione:

In un ciotola versiamo la farina e impastiamo con l’acqua poi aggiungiamo il lievito, un filo d’olio un po’ di zucchero di canna, un pizzico di sale e le olive che avremo fatto a pezzettini.

Facciamo lievitare il composto per 12 ore. Trascorso questo tempo divideremo l’impasto in quattro parti e li facciamo lievitare ulteriormente per una mezz’ora circa.

Prendiamo una teglia da forno e la cospargiamo molto bene con dell’olio e vi stendiamo i quattro panetti uno sopra l’altro dopo averli stesi a cerchio. Facciamo lievitare nuovamente per 40 minuti circa.

Nel frattempo prepariamo il ripieno per la nostra focaccia: impastiamo 3 parti di acqua con una parte d’acqua, otteniamo così un impasto tipo quello delle crepes e lo lasciamo riposare per un po’, poi lo versiamo in una teglia unta d’olio.

Inforniamo in forno già caldo entrambe le teglie, sia la focaccia che il preparato con la farina di ceci e le facciamo cuocere alla massima temperatura.

Quando vedremo che le preparazioni sono cotte e dorate al punto giusto,  sforniamo.

Tagliamo la focaccia a metà e la farciamo con la frittata di ceci, aglio tritato, sale, pomodorini tagliati e la scarola fatta saltare in padella, servire tiepida.

Leggi anche

Seguici