Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Etna, un’Eruzione Spettacolare (FOTO)

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

29 Dicembre 2014

etna_eruzione

La montagna, come la chiamano i catanesi, ha ricominciato a dare spettacolo.

La montagna in questione però non è un tranquillo monte coperto di neve in inverno ma il vulcano più attivo d’Europa: l’Etna.

Da ieri sera infatti l’Etna ha iniziato una nuova fase eruttiva dai crateri di quota 2.900 metri.

Oltre alle colate di lava il vulcano si è fatto sentire anche con forti boati.

Sebbene la visione sia stata offuscata dalle dense nubi che hanno avvolto la sommità del vulcano, la strumentazione dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia di Catania (Ingv) ha rilevato l’eruzione constatando un aumento dell’ ampiezza del tremore dei condotti magmatici sotterranei del vulcano, e ha mandato degli esperti sul luogo per valutare la situazione.

Al momento però l’eruzione non desta alcuna preoccupazione: i voli dall’aeroporto di Catania sono rimasti invariati e non c’è pericolo di chiusura.

Etna-7

Etna-4

Etna-1

Etna-9

etna_eruzione

In pratica, fino ad ora il vulcano ha soltanto regalato immagini spettacolari di colate di fuoco tra la neve che ammanta la sua sommità (la gallery qui sopra è un esempio, foto tratte da meteoweb.com).

In tanti però, ai piedi del vulcano hanno rilevato la presenza di pioggia di cenere e lapilli (anche di dimensioni considerevoli) dovuta all’eruzione.

Insomma la fine di quest’anno alle falde del vulcano sarà all’insegna dei botti, A muntagna (così come la chiamano gli abitanti ai suoi piedi) ha fatto ballare in queste ore, e non è escluso che regali anche per i prossimi giorni ancora spettacoli pirotecnici del tutto naturali, visibili anche a chilometri di distanza (magari anche Samantha Cristoforetti, in orbita da lassù, in qualche suo giro riuscirà ad immortalare i fuochi d’artificio di fine anno che potrebbe regalare il vulcano!)

Leggi anche

Seguici