Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ragazzo Offre la Colazione ai Senzatetto … ed Ecco Cosa Succede (Video)

Un video commuovente: un ragazzo offre la colazione ai senzatetto.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

30 Dicembre 2014

senza tetto video

E’ possibile inginocchiarsi ai piedi di un senzatetto e umilmente provare a comprenderne la storia, le scelte, la vita?

Fare questo non è impossibile ma è, certamente, un atto di coraggio; per “mettersi dalla parte di un diverso, di un povero o di un nullatenente” occorre partire dall’umanità (forse il più semplice dei presupposti); occorre essere pronti a scoprire che dentro ogni “ultimo si nasconde” una persona con una sua storia e un suo passato.

Spesso la “vita vissuta” che si cela dietro il senzatetto è più difficile, drammatica e tragica dell’immagine che i nostri occhi incontrano ai margini delle strade o negli angoli più solitari delle stazioni, sotto i ponti o dietro le colonne di qualche via trafficata … e inquinata dalla più banale “indifferenza”.

Il video che vi proponiamo di vedere  è stato pubblicato sulla pagina Youtube di Maurizio Valente col titolo:

UN CAMERIERE PER I SENZATETTO A NATALE [Esperimento Sociale]

Nel video Maurizio ha voluto offrire la colazione ai senzatetto di Milano.

Armato di vassoio e nient’altro ha cominciato a dividere cappuccini e cornetti agli angoli del capoluogo lombardo, ricevendo ringraziamenti e apprezzamenti da questi “ultimi” … e in molti gli hanno raccontato “storie” di vite ed emozioni, di solitudini e rinunce.

Questi invisibili che nessuno vede (appunto),  per qualche minuto sono invece diventati protagonisti involontari di un video che ci impone di riflettere.

E in pochissimo tempo (il video è stato pubblicato il 19 dicembre di quest’anno), ha raggiunto oltre 40.212 condivisioni.

Maurizio Valente ha pensato e girato il suo video per lanciare l’iniziativa #FaiQualcosa ovvero per aiutare gli “ultimi”, infatti tutto il ricavato del video verrà devoluto a un’associazione di Milano che assiste chi vive per strada.

Attenzione: per contribuire basta condividere il filmato andando sul canale YouTube di Maurizio Valente

Anche noi condividiamo il video qui, in calce all’articolo, e vi invitiamo ad entrare ed a condivider il video direttamente dal canale Youtube di Maurizio Valente. Vi invitiamo anche a fare attenzione perchè  chi carica il video su faceboook, come pure è stato fatto, non contribuisce all’iniziativa, infatti Maurizo Valente all’associazione potrà rimettere solo i proventi provenienti dalle visualizzazioni avvenute sul canale Youtube (come quella che noi vi proponiamo qui in calce all’articolo). Perciò cliccate sul video entrate in Youtube e condividete!!!

Leggi anche

Seguici