Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Santo del Giorno: Oggi 21 Gennaio Sant’Agnese

Il Santo del Giorno: Auguri a tutte le Agnese

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

21 Gennaio 2015

agnese

Oggi, dopo molti giorni nei quali abbiamo fatto gli auguri ai maschietti, siamo felici di farlo a tutte le femminucce che si chiamano Agnese in onore a Sant’Agnese Vergine e Martire.

L’etimologia del nome viene spesso accostata al significato latino “agnus”, agnello, che ricorda in qualche modo il candore dell’animale, ma in greco Hagne, vera origine di Agnese vuol dire casto, puro.

L’origine della Santa si perde nelle pieghe del tempo.

Senz’altro venne martirizzata il 21 gennaio, ma di un anno imprecisato, tra il 258 e il 260, durante le persecuzioni di Valeriano. Altri datano il suo martirio nel 304, sotto Diocleziano (era dei martiri, a causa del gran numero di perseguitati).

Dall’insieme dei dati ricavati dai vari martirologi esce un profilo della Santa abbastanza ben tracciato: perì sotto le torture degli imperatori romani all’età di soli 13 anni, ma non è chiaro se decapitata o messa al rogo.

In alcuni scritti Agnese sembra addirittura uscire illibata da una violenza di gruppo disposta dal giudice romano che l’aveva condannata.

Le sue reliquie vennero inumate in un cimitero cristiano della via Nomentana. Successivamente la figlia di Costantino il Grande fece edificare una basilica in suo onore.

Il cranio di Sant’Agnese nel 1865 venne posto nella cappella papale del Laterano e successivamente nella chiesa di Sant’Agnese in Agone per volere di Papa Leone XIII, a ricordo del postribolo al quale fu esposta.

Ancor oggi il suo corpo giace nella basilica di Sant’Agnese fuori le mura.

La diffusione del nome Agnese in Italia è frutto però di devozione a diverse sante, oltre che a quella onorata oggi.

Anche la variante spagnola di Ines è un nome abbastanza diffuso, soprattutto al Sud Italia.

Se l’origine del nome significa purezza e candore, anche il carattere delle Agnese si distingue per queste virtù.

Sono donne disciplinate e riflessive tranquille ma decise.

Mosse sempre dal sentimento esse diffondono bellezza e verità.

  • Il suo numero è il 6
  • Il suo colore il verde
  • La sua pietra lo Smeraldo

 

Personaggi famosi che portano questo nome sono Agnese Renzi (moglie del Premier), Agnese Borsellino (moglie del giudice).

Altri Santi che si festeggiano oggi sono san Publio; santi Fruttuoso, Augurio ed Eulogio; san Patroclo; sant’Epifanio; san Meginrado; beati Edoardo Stransham e Nicola Wheeler; sant’Albano Roe; beata Giuseppa Maria di Sant’Agnese; beati Giovanni Battista Turpin du Cormier; san Giovanni Yi-Yun; beate Cristina, Maria Maddalena e Maria di Gesù.

Leggi anche

Seguici