Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Santo del Giorno: Oggi 12 Marzo San Massimiliano

Il Santo del giorno auguri a tutti i Massimiliano

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

12 Marzo 2015

Oggi 12 marzo festeggiamo l’onomastico di tutti i Massimiliano che si chiamano così per onorare il santo di Tebesse.

Il suo nome deriva dal latino, e significa ‘il più grande’, ma potrebbe anche essere stato inteso come ‘figlio di Massimilio‘.

massimiliano

La vita di questo santo è povera di notizie tramandate.

Sembrerebbe essere stato il primo che in onore della fede cristiana rifiutò di obbedire alla chiamata alle armi, il primo obiettore di coscienza.

Dopo di lui i santi che si opposero fermamente a rivestire il ruolo di soldato per questioni di fede furono molti, e molti canonizzati, ma Massimiliano è passato alla storia per essere il primo martirizzato per questa sua decisione.

 

Anni dopo di lui, un celebre ‘collega’, San Martino di Tours, espresse questa frase in un episodio noto come ‘la scena di Worms’: “Sono soldato di Cristo: non mi è lecito combattere”.

Massimiliano, figlio del veterano Fabio Vittore, avrebbe dovuto per le leggi dell’epoca seguire i passi del padre nell’ambito militare.

A causa del suo rifiuto venne condotto davanti al proconsole Dione e davanti a lui affermò: “Non posso fare il soldato, non posso fare il male, sono cristiano”.

Venne condannato alla decapitazione e giustiziato a soli 21 anni il 12 marzo.

 

In Italia il nome Massimiliano è il 151° più comune con una maggiore concentrazione in Lombardia e Lazio

 

Chi si chiama così ha un carattere molto forte e sprezzante del pericolo.

E’ un istintivo e si lascia coinvolgere in ogni occasione che si presenti per dire la sua in modo schietto e determinato.

 

  • Il suo numero è l’8
  • Il suo colore è l’Arancio
  • La sua Pietra il Topazio

 

Personaggi famosi che si chiamano così: Massimiliano Ossini (presentatore TV), Massimiliano Kolbe (santo), Massimilano Allegri (allenatore), Massimiliano Pani (autore), Massimiliano Rosolino (nuotatore).

 

Altri santi festeggiati oggi: santi Egduno, Eugenio, Massimo, Domna, Mardonio, Pietro, Smaragdo e Ilario; san Pietro; sant’Innocenzo I; san Paolo Aureliano; san Teofane; sant’Elfego; beata Fina; beato Girolamo Gherarducci; beata Giustina Francucci Bezzoli; san Giuseppe Zhang Dapeng; beata Angela Salawa; san Luigi Orione.

Leggi anche

Seguici