Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Angelina Jolie Rischio Tumore: si fa Rimuovere le Ovaie

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

24 Marzo 2015

 

Angelina Jolie – analisi con valori sospetti che rivelano un nuovo rischio cancro, questa volta alle ovai e la mamma di 6 figli, 3 avuti naturalmente e 3 adottati, prende una decisione scioccante: sceglie di rimuovere le ovaie e le tube di fallopio.

Angelina Jolie non ha il cancro, è sana ed in buona salute, turbata da una predisposizione familiare decide di asportare parte degli organi deputati alla riproduzione e di sottoporsi ad una precoce e forzosa menopausa per prevenire il cancro. 

Angelina Jolie, per il rischio tumore, dopo le ghiandole mammarie si fa rimuovere anche le ovaie.

Angelina Jolie Rischio Tumore: si fa Rimuovere Anche le Ovaie

Ho perso mia mamma, mia nonna e mia zia a causa del cancro”, ha scritto la stessa Jolie sul New York Times in un articolo confessione in cui ha raccontato e reso note le ragioni della sua difficile scelta. 

Due anni fa un esame del sangue aveva rivelato che ho un 87 per cento di rischio di cancro al seno e 50 per cento alle ovaia”, ha affermato l’attrice aggiungendo: “Voglio che le altre donne a rischio siano a conoscenza delle opzioni. Ho promesso di tenervi aggiornati con tutte le informazioni che potrebbero essere utili, compreso il mio prossimo intervento preventivo, la rimozione delle mie ovaie e delle tube di fallopio”.

Non è facile prendere queste decisioni, ma si possono guardare in faccia i problemi di salute. La conoscenza è potere”, ha ancora dichiarato.

In pratica l’asportazione di ovaio e tube costringe la donna a una menopausa forzata, è un intervento invasivo e non senza conseguenze anche psicologiche.

Nel mio caso i medici sono convinti che la rimozione delle ovaie è la scelta migliore, sopratutto visto quello che è accaduto a tre donne della mia famiglia. Il tumore all’ovaio a mia madre è stato diagnosticato a 49 anni, io ne ho 39. Mi sento ancora molto femminile. So che non è possibile rimuovere tutti i rischi. Ma so anche che i miei figli non diranno mai ‘mamma è morta per un cancro ovarico’”, queste le parole della bellissima diva che in età fertile, ancora giovane pare decisa a sottoporsi, sulla base di un rischio fondato sulla familiarità (ovvero su una possibilità) ad un intervento invasivo e importante.

Il diritto di tutelare la propria salute è sempre massimo ma la domanda che sorge spontanea è questa:

Ovviamente la risposta ad una simile domanda resta del tutto personale, ma, senza dubbio, la scelta della Jolie farà molto discutere.

 

Leggi anche

Seguici