Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Santo del giorno 1 aprile Nome: Ugo

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

01 Aprile 2015

Santo del Giorno 1° Aprile. Oggi facciamo gli auguri a chi si chiama Ugo, e celebriamo il santo, vescovo di Grenoble

Il nome Ugo ha origini tedesche, e deriva da Hug, che significa “mente, spirito”; il suo senso dunque è spirito perspicace.

Santo del giorno 1 aprile, storia e origini del nome Ugo

santo del giorno 1 aprile ugo

Ugo nacque nel 1053 a Castelnuovo nel Delfinato (Diocesi di Valenza) e fu vescovo a Grenoble, consacrato in età giovanissima, a soli 27 anni.

Dopo soli due anni però, a causa del suo carattere inquieto, si dimette per ritirarsi come monaco in una comunità benedettina.

Il Papa che l’aveva ordinato però, Gregorio VII, pronto a tutto pur di non vedere la chiesa in mano a ignoranti e avidi, conta sulla presenza di Ugo, e ordina al vescovo di fare ritorno nella sua diocesi.

Così Ugo fa, e nella sua diocesi il suo impegno si fa sentire.

Insieme al dotto Bruno di Colonia fonda vicino Grenoble una comunità che sarà insieme di eremitaggio e vita comune: a Chartreuse sorgerà dunque la grande Chartreuse, dove monaci operosissimi vivranno in una comunità che darà i natali ai primi certosini

Ugo seguirà anche l’opera dei monay di Cluny e in altri luoghi d’Europa, ma sentirà presto la nostalgia della vita ritirata, e durante il papato del sesto successore di Pietro che egli aveva passato, Onorio II, chiede di potere essere dispensato dalla carica di vescovo, avendo Ugo passato i 70 anni ed essendo abbastanza provato.

Il Papa, pur non avendo la forza del predecessore che lo aveva nominato vescovo, gli scrisse una lettera rispondendo alla sua richiesta che nonostante la vecchiaia e gli acciacchi, avrebbe preferito lui in quello stato che qualsiasi altro giovane e robusto.

Ugo si fa convincere e resta per tutto il pontificato di Onorio, e ancora dopo, vedendo ancora attivo e con 52 anni di episcopato, nominare il suo settimo papa Innocenzo II nel 1132.

 

 

Curiosità per chi porta il nome del santo del giorno 1 aprile

Il nome Ugo è diffuso principalmente in Toscana, ed è il 128° più comune sul territorio nazionale.

Chi si chiama così è una persona dal carattere riflessivo e misurato.

Ha una buona dose di forza di volontà e passa molto tempo lavorando e curando i suoi hobby.

E’ fedele in amore e con gli amici.

  • Il suo Numero è il 7
  • Il suo Colore è il Viola
  • La sua Pietra è l’Ametista

 

Personaggi famosi che portano questo nome Ugo Foscolo (scrittore), ugo la Malfa (politico), Ugo Tognazzi (attore), Hugh Grant (attore), Ugo Capeto (re di Francia)

 

Altri santi celebrati oggi: san Venanzio, e compagni, martiri in Dalmazia e in Istria; sante Agape e Chionia; santa Maria Egiziaca; san Valerico; san Celso di Armagh; beato Ugo; san Gilberto; beato Lodovico Pavoni; beato Giovanni Bretton.

Leggi anche

Seguici