Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Santo del Giorno 14 Maggio: Mattia

Santo del Giorno 14 Maggio: oggi San Mattia Apostolo, che successe a Giuda tra i 12 seguaci di Gesù. Leggi la storia l'origine e le curiosità su questo nome

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

14 Maggio 2015

Santo del giorno 14 maggio. Oggi si celebra San Mattia Apostolo e tutti coloro che fanno l’onomastico in suo onore.

Santo del giorno 14 Maggio, storia e origini del nome

Mattia deriva dall’abbreviazione di un altro nome ebraico Mattatia (matath – dono e Yah – abbreviazione di Yahweh, Dio), che significa ‘dono di Jahweh’, dono di Dio.

santo del giorno 14 maggio

Secondo i vangeli apocrifi nasce a Betlemme da famiglia illustre, e fu uno dei 72 discepoli di Gesù.

Mattia accompagnò Gesù e gli apostoli durante tutta la sua vita pubblica, dal battesimo nel Giordano e fino anche a dopo la sua morte.

Dopo la resurrezione del Signore gli apostoli rientrarono al cenacolo a Gerusalemme, e mentre aspettavano lo Spirito Santo Pietro chiese alla platea di volere decidere di prendere un altro apostolo al posto di Giuda il traditore.

“E’ dunque necessario che uno degli uomini che ci furono compagni per tutto il tempo che il Signore Gesù trascorse tra noi, a partire dal battesimo di Giovanni fino al giorno in cui fu assunto di mezzo a noi, divenga, insieme con noi, testimone della sua risurrezione” (Atti 1, 16-22).

Due furono i candidati: Giuseppe il Giusto e Mattia.

Poi tutti insieme pregarono: : “O Signore, tu che conosci i cuori di tutti, indicaci quale di questi due hai scelto per assumere l’ufficio di questo ministero e di questo apostolato, dal quale Giuda perfidamente si partì per andarsene al proprio luogo” e tirarono a sorte per scegliere il dodicesimo.

La scelta casuale cadde su Mattia.

Nella decisione di dividersi gli apostoli per continuare l’opera di Gesù ed evangelizzare le zone del mondo allora conosciute Mattia si recò in Etiopia, e passò tutta la sua vita a diffondere la parola del Signore

Secondo alcune notizie, peraltro contraddittorie, fu ucciso a Sebastopoli per mano dei Giudei, e le sue reliquie trasportate e oggi venerate nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma e a Treviri in Germania.

San Mattia è il protettore degli ingegneri e si invoca contro il vaiolo.

 

Curiosità per chi porta il nome del santo del giorno 14 Maggio

Mattia è un nome non molto diffuso in Italia (487° posto) con 13862 persone che si chiamano così, principalmente in Campania.

 

Chi porta questo nome è una persona sincera e schietta, che perora la sua causa in modo deciso, ma sempre rispettando gli altri.

La sua intelligenza lo fa interessare a molte cose, dalla poesia allo sport, dall’arte alle attività con gli amici.

Per la sua tenacia ottiene spesso ciò che vuole, ma è anche un amico modesto, generoso e disponibile, e marito fedele e premuroso.

  • Il suo Numero è l’ 1
  • Il suo Colore è il Giallo
  • La sua Pietra è il Topazio

 

Personaggi famosi che si chiamano così Mattia Destro (calciatore), Mattia Preti (pittore), Mattia Briga (rapper).

 

Altri santi celebrati oggi: san Massimo; san Ponzio; santi Vittore e Corona; sant’Isidoro; santi Felice e Fortunato; sante Giusta ed Enedina; sant’Apruncolo; san Gallo; san Cartaco; sant’Eremberto; beato Egidio da Vauzela; santa Teodora Guérin; san Michele Garicoïts; santa Maria Domenica Mazzarello.

Leggi anche

Seguici