Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Disattivare Servizi per Cellulari e Evitarli: Ecco Come Fare

Ecco come fare per evitare o disattivare servizi non richiesti

Gioela Saga

di Gioela Saga

01 Giugno 2015

A volte basta un clic ed è una cosa molto più diffusa di quanto non si immagini, ed ecco che ci ritroviamo con servizi in abbonamento per cellulari di cui non conosciamo neppure l’esistenza.

Disattivare servizi per cellulari non richiesti purtroppo non è sempre così facile ed intuitivo.

disattivare servizi a pagamento cellulare

 

Intanto la prima cosa indispensabile è accorgersene prima possibile perché a volte ci si rende conto dell’attivazione solo quando è stato già prosciugato il nostro credito telefonico. Alcuni servizi non prevedono neppure la definitiva conferma dello sfortunato utente che si ritrova a non sapere neppure a chi rivolgersi nell’etere per poter disattivare servizi non richiesti.

A volte è facile nel piccolo schermo di uno smartphone cliccare in un angolo involontariamente o su un link mentre si scorre verso l’alto o verso il basso la schermata. Spesso i metodi usati non sono neppure corretti e, soprattutto per naviganti meno avvezzi, non è facile mettere in atto tutte le dovute precauzioni e, a volte, neppure le pagine ospiti ne sono consapevoli o responsabili.

Le multe dell’antitrust alle compagnie telefoniche sono molto pesanti ma questo a volte non è sufficiente e i metodi malevoli sono spesso in agguato e

disattivare servizi di questo tipo diventa anche così stressante e noioso che spesso ci si rinuncia o ci si dispera, ecco intanto come accorgersene:

Per accorgervi di un servizio a pagamento non richiesto dovete contattare il vostro operatore per verificare i dettagli connessi al vostro abbonamento. Se si tratta invece di servizi non relativi al vostro piano telefonico, potete trovare eventuali applicazioni scaricate a pagamento nella sezione dei download del vostro smartphone o nella gestione attività.

Schermata 2015-06-01 alle 19.47.03

Per disattivare servizi aggiuntivi sul vostro piano telefonico:

Se vi accorgete di aver scaricato un servizio in abbonamento non voluto sul vostro piano tariffario, dovete contattare subito il servizio clienti del vostro gestore telefonico.

Per disattivare i servizi non richiesti telefonate direttamente dal numero di cellulare su cui risulta attivato il servizio.

Selezionare i dovuti comandi per riuscire a parlare con un operatore e chiedere l’immediata disattivazione del servizio. Nei casi più fortunati e tempestivi potreste anche recuperare il credito perso, meglio provarci sempre.

L’operatore infatti sa che deve tutelarvi da questi servizi potenzialmente scorretti.

Potete poi chiedere di inserire il vostro numero nella black list al fine di non subire più alcuna attivazione per quanto riguarda i servizi a pagamento non desiderati.

In alternativa potete contattare con un messaggio privato la pagina facebook ufficiale dell’operatore telefonico, la persona dovrà risultare essere la stessa a cui è intestato il piano tariffario.

Per disattivare servizi in abbonamento scaricati involontariamente da internet:

Dovete leggere attentamente i termini dell’adesione che potrebbero arrivarvi via mail o via messaggio o semplicemente comparire all’atto dell’involontaria adesione, in questo caso fate uno screen shot del tutto. Spesso anche scritto in termini molto piccoli troverete il numero telefonico a cui rivolgersi per disattivare servizi non voluti: a volte è un numero gratuito, nel peggiore dei casi no.

Purtroppo è l’unica cosa da fare. Queste situazioni sono così diffuse che, molto probabilmente, troverete una segreteria telefonica dedicata dove occorrerà solo premere un tasto per disattivare il tutto e non pagare più.

Leggi anche

Seguici