Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ilary Blasi nuda a 18 anni per soldi e fama ma non rifarebbe quelle foto hot

di Mamma Annamaria

27 Luglio 2011

La bella show – girl Ilary Blasi, moglie del noto calciatore Francesco Totti, parla a Vanity Fair delle foto fatte appena diciottenne, quando era disposta a farsi ritrarre quasi senza veli per soldi e fama.

A Ilary Blasi è , infatti, dedicata l’intera copertina di Vanity Fair in edicola da domani.

Su Vanity Fair hanno deciso di pubblicare alcuni di quegli scatti in cui, a  Lampedusa, Ilary, lontana dall’essere la donna, mamma e conduttrice di oggi, era ancora una ragazzina desiderosa di farsi strada e di guadagnare in maniera facile e veloce.

Prima di pubblicare gli scatti il giornale ha chiesto il permesso alla protagonista che serenamente ha dato il suo consenso, ne  ha approfittato per mandare un
messaggio a tutte le ragazze che vogliono intraprendere la sua stessa carriera: quello dello spettacolo può essere un mondo  tanto splendente quanto effimero e la notorietà può avere il suo prezzo.

Ilary coglie l’occasione per sottolineare, infatti, che quando si è giovani, non si è sposate e soprattutto non si è mamme, alcuni gesti, alcuni errori o colpi di testa possono essere comprensibili, anche se dovrebbero essere evitati.
Racconta di avere acconsentito  alla pubblicazione di questo servizio fotografico un po’ osé con la speranza di sfondare nel piccolo schermo e di arrivare subito alla notorietà, usando queste parole: “Va bene, usatelo. Però per raccontare alle ragazze che tutti possono fare delle cazzate, ma non sempre c’è il lieto fine”.

La nota conduttrice giustifica il gesto compiuto con  il desiderio di farsi strada in un mondo, quello dello spettacolo, tanto amato, quanto difficile.
Le aspettative dopo la partecipazione al concorso di Miss Italia arrivavano alle stelle e la giovane biondina romana ed appena maggiorenne accettò la proposta di posare per un set fotografico “senza veli” a Lampedusa.
In quel momento mi interessavano i soldi, e mi pagavano bene. Mi sembrava una buona occasione per comprarmi la macchina – dice. Invece, col senno di poi, era una fregatura che a distanza può anche fare male”.

Traspare una  Ilary matura, una donna,  una mamma,  una persona che con pudore e sincerità, non rinnega gli sbagli commessi, ma li mostra con l’occhio critico
e maturo.

A 18 anni sei una ragazzina e c’è il desiderio di sentirsi attraenti, desiderate. Basta dare un’occhiata ai profili di Facebook: quante sono quelle che postano immagini provocanti, e non per questo cercano avventure particolari? Ma è in quel momento che si deve fare attenzione a non esagerare.
La seduzione è un’arma che bisogna imparare presto a manovrare con cura, perché c’è sempre il pericolo di lanciare un messaggio ambiguo”.

La donna Ilary non appare per nulla indispettita nei confronti dell’allorafotografo, che gli promise fior di quattrini per gli scatti, anzi appare più adirata nei confronti di chi  ha ripreso il suo topless mentre camminava serenamente e spensierata nella sua camera d’ albergo: ”Lo trovo, grave, un colpo basso”. Anche il marito Francesco è stato ripreso in intimo, ma per l’
uomo, si sa è diverso. In effetti il pudore e il rispetto del proprio corpo è avvertito in misura e in maniera diversa negli uomini e nelle donne. La moglie di Totti , riferendosi alle immagini del marito ritratte negli scatti rubati alla coppia, aggiunge: “A lui puo’ capitare di rimanere in mutande anche allo stadio”.

Oggi Ilary Blasi appare non più la ragazzina in cerca di soldi, o la letterina che sbatte le ciglia, ma una conduttrice di un programma di spessore, una  donna serena, appagata della sua vita, quasi mortificata di aver ceduto anche lei a tentazioni giovanili. Sicuramente la donna di oggi non si presterebbe più a quegli scatti, non mostrerebbe le sue nudità se non nel calore quotidiano e domestico della sua famiglia, che non ha mai nascosto di amare follemente!

Leggi anche

Seguici