Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Nausea in gravidanza: i ghiaccioli antinausea, rimedi naturali

Daniela

di Mamma Daniela

30 Settembre 2011

La nausea in gravidanza, soprattutto nel primo trimestre, è  il fastidio più frequente  nell’80% delle donne.

Può essere risolto nella maggior parte dei casi, senza bisogno di assumere farmaci, evitando i fritti, i sapori forti, mangiando spesso e a piccole quantità, etc… Ma  ora basta persino un ghiacciolo per affontare questo disagio. Il nome del ghiacciolo antinausea è “Lillipops”, ed è a base di sostanze completamente naturali, come zenzero, mandarino, e limone.


Ne hanno parlato  al Congresso dei ginecologi Aogoi (Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani), tenutosi a Palermo in questi giorni.

La sperimentazione è avvenuta in 6 centri ospedalieri italiani (Bergamo, Gorizia, Pescara, Chieti, Roma, Napoli) , ed è stata condotta su  30 gestanti , il risultato è stato che ben 21 di esse,  ha subito avuto beneficio, ed eliminato  le nausee.

Le future mamme selezionate avevano un età media di circa 30 anni, tutte alla nona settimana di gravidanza, e avevano le nausee dalla sesta settimana. Ventisei di loro, non avevano assunto farmaci, e ventuno utilizzavano invece altri metodi ( dieta mirata, l’agopuntura, evitare il fumo), ma senza alcun  risultato.

Assumendo  2 ghiaccioli al giorno,invece, il fastidio è diminuito in tutte , se non eliminato del tutto,e nessuna tra loro ha avuto effetti collaterali.

E infatti secondo il segretario nazionale dell’Aogoi, Antonio Chiantera, bastano appunto due ghiaccioli al giorno per risolvere il problema delle nausee.

In gravidanza poi,  i medici, sono molto cauti nel prescrivere farmaci, soprattutto per un fastidio minore come la nausea, che tuttavia, crea grandi disagi, non solo fisici, ma anche psicologici. La nausea in gravidanza è un disturbo molto diffuso, nella maggior parte dei casi scompare dopo il terzo mese di gravidanza,ma in alcune donne può continuare per mesi,e a volte sino al parto.

Per questo motivo i ghiaccioli Lillipop,rappresentano una novità  particolarmente interessante.

 

La nascita di questi ghiaccioli è dovuta all’intuizione di una mamma inglese,Denise Soden, che, alla sua terza gravidanza continuava ad avere terribili nausee, e solo il ghiaccio riusciva a darle sollievo; Aggiungendo poi alcuni ingredienti naturali,come lo zenzero, per rendere il gusto più gradevole, è riuscita a ridurre il fastidio.

I Lillipops ora sono disponibili in cinque gusti : Pompelmo e mandarino, limone e menta, camomilla e arancia, lime e vaniglia, e zenzero , che è particolarmente efficace in caso di nausee . Tutti senza zuccheri aggiunti, a basso contenuto calorico, e non hanno nessuna controindicazione.

 

Leggi anche

Seguici