Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Gravidanza: primi sintomi e segni visibili

di Amiche di Vita da Mamma

28 Giugno 2010

Inizio a sentirmi veramente incinta ,anche se ancora non so di quante settimane sono.
I miei seni si sono “leggermente” ingrossati e sono molto doloranti,la pancia inizia a vedersi e soprattutto sono venute a farmi visita le mie adorate amiche nausee.
Come dice la mia amica Angelica: << Perché le chiamano nausee mattutine se poi sono onnipresenti?>>
Devo dire che la mattina appena alzata non le percepisco molto, man mano durante la giornata aumentano d’intensità, nel tardo pomeriggio poi si accentuano tanto e non riesco a fare niente, sono proprio una tortura.
Poi sono anche dispettose perché per due giorni e mezzo mi hanno illuso, pensavo di essermi liberata di loro stavo bene e invece l’altra sera sono ritornate a farmi compagnia.
Per fortuna grazie alla liquirizia riesco a stare meglio, ma finita la caramella tutto ricomincia.
Non sto indossando nemmeno i braccialetti antinausea perché non li sopporto mi stringono troppo in realtà non sopporto niente, nemmeno me stessa.
Non parliamo poi della stanchezza, mi sento una vecchietta, se potessi stare sdraiata tutto il giorno e dormire 20 su 24 sarebbe perfetto.

Purtroppo non ho la bacchetta magica e con un bambino di tre anni in giro per casa potete immaginare il da fare che c’è.

Gli ormoni mi stanno facendo impazzire, passo dall’allegria al pianto in un istante, non sono più io.
Ci sono momenti che vedo tutto negativo,sono apatica,triste,scocciata … poi l’altra parte di me mi da uno scossone e mi dice:<< Eilà riprenditi aspetti un bambino dovresti saltare per la gioia, non è mica morto nessuno>>mi riprendo e ritorno me stessa.

Ho constatato in questi giorni come le notizie nel paese si diffondano come la peste.
L’altra mattina mentre ero al supermercato una conoscente quasi urlando mi dice “auguriiiiiiiiii” io la guardo stranita e le dico con voce soffusa “grazie”,avrei voluto ammazzarla.
Se io l’ho detto solo a pochissime persone e mi sono raccomandata di non dirlo a nessuno almeno per il momento perché lo sa tutto il paese? Questi sono i misteri della vita.

Questo è il racconto di una amica di Vita da Mamma che da poco culla dentro di sè una dolce vita tanto desiderata ed appena all’inizio della sua strada verso la nascita.

Leggi anche

Seguici