Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambina lanciata dal balcone dal padre: 2 delicati interventi

La bambina lanciata dal balcone dal padre ha subito 2 interventi chirurgici. Sebbene ne abbia lievemente beneficiato, restano gravissime le sue condizioni.

Federica Federico

di Federica Federico

10 Ottobre 2018

Da Taranto arriva una notizia confortante, ma non risolutiva, sulle condizioni della bambina lanciata dal balcone dal padre: nella giornata di lunedì, la piccola ha subito due interventi chirurgici, distinti ma eseguiti l’uno dopo l’altro, entrambe le operazioni sono riuscite con successo.

 

La buona riuscita di questi interventi ha reso possibile una confortante dichiarazione rilasciata ufficialmente dalla Asl di Taranto: 

 

si può dire che le condizioni di salute della piccola siano leggermente migliorate, sebbene ciò non elimina la criticità dello stato complessivo della paziente.

 

Bambina lanciata dal balcone dal padre

Bambina lanciata dal balcone dal padre, la tragedia domenica pomeriggio.

 

Rispetto alle condizioni della piccola, c’è stato un leggero miglioramento solo grazie all’assistenza medico-chirurgica che le viene costantemente prestata sin dall’immediatezza del dramma.

 

In particolari modo, i due interventi chirurgici di lunedì sono stati decisivi perché questa piccolissima miglioria potesse esserci:

 

il primo, condotto dall’equipe neurochirurgia, è detto in gergo medico “craniotomia decompressiva” ed è volto a decongestionare il cranio dalla pressione intracranica determinata dal trauma; il secondo intervento ha riguardato, invece, l’addome, tecnicamente è servito a rimettere in equilibrio le funzionalità degli organi addominali interessati dall’impatto sul suolo, ha preteso anche operazioni di “lavaggio\aspirazione”. Quest’ultimo intervento è stato eseguito con una tecnica cosiddetta open abdomen, solo dopo 48 ore è possibile la chiusura definitiva della zona operata, e ciò significa che le procedure chirurgiche sulla bambina non sono ancora terminate.

 

Bambina lanciata dal balcone dal padre, a che punto sono le indagini.

 

Il padre della piccola è accusato di tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale, al momento è detenuto in carcere ed è atteso a breve l’interrogatorio da parte del giudice per le Indagini Preliminari (il GIP).

 


 

Nota per il lettore: l’immagine di copertina non raffigura la bambina in questione, con un’intento squisitamente illustrativo è stata selezionata un’immagine di repertorio (Fonte foto: it.123.rf – ID Immagine : 37202512)

Leggi anche

Seguici