Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Halloween lavoretti per bambini: il fantasmino

di Mamma Elisa

30 Ottobre 2011

Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasma Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasma?

Ancora non ne avete creato uno? Niente paura con questo facile passo a passo potrete realizzare tanti fantasmini da appendere e far comparire all’improvviso per casa e perché no creare anche dei piccoli scherzi con i vostri bambini.

 

 

 

Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasmaOccorrente:

  • Palloncini medi
  • Tovaglioli di carta bianchi resistenti doppio velo misura 38 cm x 38 cm
  • Carta velina nera
  • Colla vinilica
  • Forbici decorative
  • Filo trasparente di lunghezza variabile

Procedimento:

Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasma Gonfiate un palloncino chiudetelo facendo un nodo sull’imboccatura.

Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasma Prendete un tovagliolo, adagiatelo sul palloncino e fissatelo con il filo trasparente dove avete effettuato il nodo.

Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasma Con una forbice a zig – zag ricavatevi dalla carta velina nera due occhi e una bocca spaventosa.

Con la colla vinilica o a stick incollateli sul tovagliolo in questo modo:

Che halloween è se in casa non c’è nemmeno l’ombra di un fantasma Dopo di che il fantasmino è pronto per essere appeso al lampadario o dove si vuole.

Leggi anche

Seguici